Ulisse1954

SCHEDA FILM

Ulisse

Anno: 1954 Durata: 104 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:AVVENTURA

Regia:Mario Camerini

Specifiche tecniche:TECHNICOLOR

Tratto da:liberamente tratto dal poema epico "Odissea" (sec. VIII-VII A.C. ca) di Omero

Produzione:CARLO PONTI E DINO DE LAURENTIIS PER LUX FILM

Distribuzione:LUX FILM - GOLDEN VIDEO, RICORDI VIDEO, VIVIVIDEO, TECNEDIT, PANARECORD

ATTORI

Kirk Douglas nel ruolo di Ulisse
Silvana Mangano nel ruolo di Circe/Penelope
Anthony Quinn nel ruolo di Antinoo
Franco Interlenghi nel ruolo di Telemaco
Elena Zareschi nel ruolo di Cassandra
Rossana Podestà nel ruolo di Nausicaa
Jacques Dumesnil nel ruolo di Alcinoo
Umberto Silvestri nel ruolo di Krakos / Polifemo
Sylvie nel ruolo di Euriclea
Daniel Ivernel nel ruolo di Euriloco
Gualtiero Tumiati nel ruolo di Laerte
Evi Maltagliati nel ruolo di Anticlea
Ludmilla Dudarova nel ruolo di Arete
Tania Weber nel ruolo di Eucalicanto
Piero Lulli nel ruolo di Achille
Ferruccio Stagni nel ruolo di Mentore
Alessandro Fersen nel ruolo di Diomede
Oscar Andriani nel ruolo di Calops
Andrea Bosic nel ruolo di Agamennone
Teresa Pellati nel ruolo di Melanto
Mario Feliciani nel ruolo di Eurimaco
Michele Riccardini nel ruolo di Leodes
Aldo Pini nel ruolo di Polides
Piero Pastore nel ruolo di Leocrito
Alberto Lupo
Corrado Nardi
Edoardo Toniolo
Ettore Jannetti
Gino Scotti
Massimo Pietrobon
 

SOGGETTO

, Omero
 

MONTAGGIO

Catozzo, Leo
 

SCENOGRAFIA

Mogherini, Flavio
 

COSTUMISTA

Coltellacci, Giulio
 

TRAMA

A Itaca, mentre i Proci fanno baldoria, Penelope non si rassegna e ogni notte disfa la sua tela aspettando il suo Ulisse. Dopo la caduta di Troia, Ulisse e i suoi uomini hanno vagato per anni per mare trovandosi di fronte a mille pericoli e traversie. Nel frattempo Ulisse ha superato il richiamo delle sirene, l'ira del Ciclope accecato e gli incanti di Circe. Sospinto dalla tempesta sulla spiaggia dell'isola dei Feaci, Ulisse conosce Nausicaa, la giovane figlia di re Alcinoo, ed avendo perduto la memoria, ricambia l'amore della fanciulla. Ritrovata la memoria, Ulisse, travestito da mendicante, dovrà tornare alla sua Itaca e sconfiggere i Proci, prima di riabbracciare la sua Penelope...

CRITICA

"Una corretta riduzione popolare della grande "Odissea" di Omero. Il testo è naturalmente semplificato e piegato a esigenze spettacolari e avventurose: ma il regista si chiama Camerini, e lo spettacolo è più che dignitoso". (Francesco Mininni, Magazine italiano tv) "Non occorre scomodare Omero. Nell'Odissea gli autori del film hanno visto semplicemente un suggestivo canovaccio avventuroso e hanno cucito insieme scorrevolmente gli episodi più famosi." (Laura e Morando Morandini)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica