SCHEDA FILM

TURK 182

Anno: 1985 Durata: 92 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:SCOPE

Tratto da:RAC DI JAMES GREGORY KINGSTON

Produzione:INTERSCOPE COMMUNICATIONS

Distribuzione:FOX - 20TH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT

TRAMA

Jimmy Linch dichiara guerra al Sindaco Tyler di New York ed alla sua amministrazione, che hanno negato la pensione di invalidità al fratello Terry, un vigile del fuoco che, benché fuori servizio, una sera si è lanciato nel rogo di un edificio popolare, salvando una bimbetta ma rimanendo gravemente ferito. Le Autorità considerano Jimmy Linch un autentico scocciatore, ma il giovane pone in essere una serie di azioni bizzarre e di scherzi feroci, profittando della campagna elettorale da tempo posta in atto dal Sindaco in vista della sua rielezione. Ogni comizio o cerimonia sono guastati, così, da beffe clamorose e dannose per la rielezione in parola, né i fidi di Tyler riescono, malgrado ogni sforzo, ad individuare lo scomodo cittadino. Infatti, Lynch è inafferrabile: egli si maschera dietro un motto misterioso - Turk 182 - che ad avviso di qualcuno potrebbe pure nascondere una cricca potente e pericolosa. Naturalmente, Tyler è un corrotto, tra l'altro pienamente consapevole delle passate malefatte di Zimmermann, uno dei suo Assessori, cosicché l'opinione pubblica comincia a scuotersi a reagire, parteggiando apertamente per il misterioso Turk e la sua coraggiosa campagna moralizzatrice. Mentre il fratello pompiere se ne sta in clinica (e, per lo sconforto, medita pure di por fine ai suoi giorni), Jimmy ne escogita di tutte: clamorose le beffe che è riuscito ad organizzare, inserendosi, grazie al computer di un amico, nel tabellone luminoso dello stadio di New York, per un gigantesco comizio di Tyler o, addirittura, modificando le scritte luminose del ponte che unisce Manhattan a Queens, sulle cui strutture vertiginose si è arrampicato davanti alla folla osannante. Il tutto con crescente tifo ed esplosioni di esultanza popolare e, perfino, con il consenso del Sindaco in persona.

Trova Cinema

Box office
dal 10 al 13 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica