Tot? Story1968

SCHEDA FILM

Totò Story

Anno: 1968 Durata: 108 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:COMICO

Regia:Camillo Mastrocinque|Mario Mattoli

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:MANENTI FILM

Distribuzione:AB VIDEO, AZZURRA HOME VIDEO, FORMULA HOME VIDEO

ATTORI

Totò nel ruolo di Sapore/Zazà/Cocozza/Capponi/Antonio/Bonocore
Peppino De Filippo nel ruolo di Pio Spinelli/Peppino Capponi/Peppino/Lo Turco
Aldo Fabrizi nel ruolo di Giuseppe D'Amore
Mario Castellani nel ruolo di Zacarias/Mezzacapa/Bandito/Professore
Luigi Pavese nel ruolo di Bernasconi/La Sarda/Terlizi/Casoria
Dorian Gray nel ruolo di Marisa/Valeria
Aroldo Tieri nel ruolo di Gastone
Vittoria Crispo nel ruolo di Lucia
Giacomo Furia nel ruolo di Legionario/Felice Cardoni
Arnoldo Foà nel ruolo di Un matto
Tamara Lees nel ruolo di Antinea
Cesare Polacco nel ruolo di Mohamed
Angela Luce nel ruolo di Fedele/Angela
Geronimo Meynier nel ruolo di Carlo/Franco Malvasia
Nino Taranto nel ruolo di Felice
Franco Interlenghi nel ruolo di Alberto
Franca Marzi nel ruolo di Matilde
Rina Morelli nel ruolo di Teresa
Christine Kaufmann nel ruolo di Gabriella
Lidia Martora Maresca nel ruolo di Maria Luisa
Kiki Urbani nel ruolo di Danzatrice
Ada Dandini
Maria Pia Casilio
Ugo D'Alessio
 

MUSICHE

 

TRAMA

E' un'antologia di episodi tratti da alcuni film interpretati da Totò. Nel primo vediamo Totò combattuto fra i suoi doveri di soldato e l'amore; nel secondo nelle vesti di uno zio che dalla Sicilia si reca a Milano, per indurre una cantante di varietà a lasciar perdere suo nipote; nel terzo, conquistare l'amore della regina di Atlantide, il continente scomparso; nel quarto, impegnato nel tentativo, fallito, di scroccare dei soldi al fratello con la scusa di un monumento funebre per una persona viva e vegeta; nel quinto, Totò trova il modo di farsi pagare alcune ore di spensieratezza dall'ignara consorte, ma viene scoperto per colpa della televisione, nel sesto è nelle vesti di un compito ma furbo maggiordomo; nel settimo ricorre a vari travestimenti per non pagare l'affitto; nell'ultimo, arriva in ritardo al matrimonio di suo figlio per via di un vestito scambiato.

CRITICA

"Questo film è un cattivo servizio reso alla memoria dell'attore che si voleva onorare. Sia per gli episodi scelti che per il modo acritico in cui sono presentati. Ben lungi, quindi, dal dare almeno un'idea della evoluzione artistica di Totò, essi confermano tutt'al più ancora una volta, che è stato un grande attore impiegato troppo spesso in ruoli scadenti e inadeguati al suo talento". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 65, 1968)

Trova Cinema

Box office
dal 28 al 1 dicembre

Incasso in euro

  1. 1. Cetto c'è, senzadubbiamente  2.479.936
    Cetto c'è, senzadubbiamente

    Un nuovo episodio legato a Cetto La Qualunque......

  2. 2. L'ufficiale e la spia  1.215.362
  3. 4. Le ragazze di Wall Street - Business i$ Business  577.263
  4. 5. Countdown  385.254
  5. 6. La famiglia Addams  379.466
  6. 7. Depeche Mode - Spirits in the Forest  325.788
  7. 8. Sono solo fantasmi  305.527
  8. 9. Parasite  295.915
  9. 10. Il giorno più bello del mondo  290.668

Tutta la classifica