SCHEDA FILM

Totò cerca casa

Anno: 1949 Durata: 82 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:COMICO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:commedia "Il custode" di M. Moscariello

Produzione:CARLO PONTI PER ATA (ARTISTI TECNICI ASSOCIATI)

Distribuzione:TITANUS - ARTISTI TECNICI ASSOCIATI- REGIONALE - GENERAL VIDEO, ABI VIDEO, FONIT CETRA VIDEO, SWAN VIDEO, CENTER VIDEO, AVO FILM, SAN PAOLO AUDIOVISIVI, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE

TRAMA

Beniamino Lovacchio è affamato e senza un soldo. Rimasto senza casa in seguito alla guerra, trova rifugio, momentaneamente, in un'aula scolastica. Poi, prende possesso dell'appartamento riservato al custode del cimitero; ma la paura fa novanta e decide di tornare alla scuola. Qui, però, dopo varie avventure, viene cacciato. Quando dopo verie peripezie, lui e i suoi familiari possono prendere possesso di un lussuoso appartamento, scoprono che un imbroglione lo ha affittato contemporaneamente a vari inquilini.

CRITICA

"Il lavoro comprende numerosi motivi comici, che Totò sfrutta con abilità; ma si tratta, in complesso, d'un lavoro scadente." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 27, 1949) "Non tutto è di buona lega nel film. Una minore facilità di invenzione, una più avvertita scelta di ingredienti, un gusto maggiore del particolare, avrebbero giovato all'insieme". (Ennio Contini, "Il Messaggero di Roma", 15 dicembre 1949).

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica