Tipi da spiaggia1959

SCHEDA FILM

Tipi da spiaggia

Anno: 1959 Durata: 101 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMICO

Regia:Mario Mattoli

Specifiche tecniche:TOTALSCOPE, FERRANIACOLOR

Tratto da:-

Produzione:ISIDORO BROGGI E RENATO LIBASSI PER D.D.L., MANENTI FILM

Distribuzione:MANENTI (1960) - MONDADORI VIDEO

ATTORI

Johnny Dorelli nel ruolo di Giorgio Binotti
Lauretta Masiero nel ruolo di Silvia
Christiane Martel nel ruolo di Barbara Patton
Ugo Tognazzi nel ruolo di Pasubio Giovinezza
Giustino Durano nel ruolo di Nick Balmora
Edy Vessel nel ruolo di Lucy
Liana Orfei nel ruolo di Magalì
Annie Gorassini nel ruolo di Hildegarde
Luciano Salce nel ruolo di Jonescu, lo psicanalista
Goffredo Pistoni nel ruolo di Amerigo
Cesare Polacco nel ruolo di Principe Joakim
Armando Bandini nel ruolo di Segretario di Joakim
Nando Angelini nel ruolo di Cameriere dell'hotel
Gino Buzzanca nel ruolo di Giovanni
Peppino De Martino nel ruolo di Vigile urbano
Nino Milano nel ruolo di Cameriere Bar Trinacria
Elisabetta Kubiska nel ruolo di Litz Kubiska
Gianni Minervini
Totò Mignone
 

SOGGETTO

, Pipolo
Castellano
 

SCENEGGIATORE

, Pipolo
Castellano
 

MUSICHE

Ferrio, Gianni
 
 

SCENOGRAFIA

Boccianti, Alberto
 

COSTUMISTA

Papi, Giuliano

TRAMA

Quattro amici, Nick, capocomico di una compagnia di avanspettacolo, Giorgio, cantante, Merigo, oste, e Pasubio, maschera teatrale, si sono messi in società per andare a Taormina e riuscire a far sposare uno qualsiasi di loro con Barbara Patton, miliardaria americana, che trascorre le vacanze in Sicilia. Giunti a Taormina, i quattro amici cercano in tutti i modi di attirare l'attenzione della miliardaria per creare le circostanze favorevoli al matrimonio, ma i loro sforzi incontrano un ostacolo imprevisto. Barbara, proprietaria e direttrice degli Istituti di Bellezza "Patton", ha dichiarato che, appena sposata, avrebbe abbandonato ogni attività. Questa dichiarazione getta l'allarme tra le dipendenti dell'istituto, che si precipitano a Taormina per impedire il matrimonio, mettendo i bastoni fra le ruote ai quattro in cerca di dote.

CRITICA

"Su un soggetto inconsistente e spesso infarcito di trovate infelici, Mattoli ha costruito uno dei consueti film di scarsa rilevanza, il cui unico scopo (...) sembra essere quello di trovare ogni pretesto per mettere in vista ragazze in costume succinto." (Alberto Albertazzi, 'Intermezzo', 22/23, 15 dicembre 1959)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica