THE WATCHER2000

SCHEDA FILM

THE WATCHER

Anno: 2000 Durata: 97 Origine: USA Colore: C

Genere:GIALLO, POLIZIESCO, THRILLER

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:TRATTO DA UN RACCONTO DI DARCY MEYERS E DAVID ELLIOT

Produzione:INTERLIGHT, UNIVERSAL PICTURES

Distribuzione:CDI - BUENA VISTA

TRAMA

Dopo aver dato incessantemente la caccia, per otto anni, ad un serial killer, l'agente dell'FBI Joel Campbell, in preda ad un forte esaurimento nervoso, si dimette dal Bureau e si trasferisce da Los Angeles a Chicago. L'omicidio di una giovane lo riconduce sulle tracce del killer Griffin, lo psicopatico che ha invano inseguito nelle strade di Los Angeles. Griffin intende trascinare l'ex 'Federale' in un nuovo gioco del gatto con il topo: Campbell, invece, sa di essere uno dei pochi in grado di fermare la furia omicida. TRAMA LUNGA Da Los Angeles il poliziotto Jack Campbell si è trasferito a Chicago: è in una fase di forte esaurimento, e a poco sembrano giovargli le sedute dalla psicologa Polly. Quando in città alcune ragazze vengono uccise con meticolosa cura dei particolari, Jack capisce che i delitti sono opera di Griffin, un serial killer nei confronti del quale, dai tempi di Los Angeles, è cominciata una sorta di caccia disperata, con l'omicida che si diverte a preannunciare la prossima vittima e con Jack che non riesce ad arrivare in tempo. Così infatti accade di nuovo. Campbell riceve per posta due foto di ragazze da uccidere e, per telefono, Griffin dice che gli concede un giorno per intervenire. Campbell lo insegue sui tetti, ma il killer riesce a fuggire, e il poliziotto è ricoverato in ospedale. Quando arriva una terza foto, i due riescono finalmente ad incontrarsi in un cimitero. Campbell porta Griffin da Polly, che però cade nelle mani del killer. Con l'arrivo della polizia, e nella colluttazione che segue, il palazzo va a fuoco, Campbell e Polly si buttano a mare, Griffin muore.

CRITICA

" 'The Watcher', esordio alla regia di Joe Charbanic, mescola tanta azione e bassa psicologia, come il genere serial killer impone: ma il morboso duetto tra gatto e topo sembra un deja vu. Lo stile trendy fa tanto Mtv: Charbanic viene dal video musicale come il Tarsem di 'The cell' e McG, regista di 'Charlie's Angels' ". (Fabio Bo, 'Il Messaggero', 17 novembre 2000). " 'The Watcher' di Joe Charbanic è la millesima variazione sulla vecchia teoria secondo cui l'assassino e il poliziotto hanno bisogno l'uno dell'altro come dell'aria da respirare (...) I tempi del thriller psicologico alla Hitchcock, però, sono lontani anni luce. Poiché la sceneggiatura è debole e il confronto psicologico non manda avanti l'azione, tutto finisce per ridursi a un agitato e rumoroso inseguimento di gatto-e-topo a piedi, in auto e in elicottero. Fino al prevedibile epilogo, dove i due protagonisti si affrontano (...) Nell'improponibile ruolo che gli è toccato in sorte, Keanu Reeves si butta letteralmente via". (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 19 novembre 2000)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica