Teresa Venerd?1941

SCHEDA FILM

Teresa Venerdì

Anno: 1941 Durata: 92 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:COMMEDIA

Regia:Vittorio De Sica

Specifiche tecniche:-

Tratto da:Un romanzo di Rudolf Torok

Produzione:ACI EUROPA FILM

Distribuzione:ACI EUROPA - M & R, SKEMA, RICORDI VIDEO, VIDEOGRAM, MONDADORI VIDEO, EDEN VIDEO, TWENTIETH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT, CDE HOME VIDEO

ATTORI

Vittorio De Sica nel ruolo di Pietro Vignali
Adriana Benetti nel ruolo di Teresa Venerdì
Irasema Dilián nel ruolo di Lilli Passalacqua
Guglielmo Barnabò nel ruolo di Agostino Passalacqua
Olga Vittoria Gentilli nel ruolo di Lola Passalacqua
Anna Magnani nel ruolo di Loletta Prima
Elvira Betrone nel ruolo di Direttrice orfanotrofio
Giuditta Rissone nel ruolo di Istitutrice di Anna
Virgilio Riento nel ruolo di Antonio
Annibale Betrone nel ruolo di Umberto Vignali
Nico Pepe nel ruolo di Dott.Pasquale Grosso
Clara Auteri Pepe nel ruolo di Giuseppina
Zaira La Fratta nel ruolo di Alice
Alessandra Adari nel ruolo di Istitutrice Caterina
Lina Marengo nel ruolo di Maestra Ricci
Armando Migliari nel ruolo di Impiegato postale
Arturo Bragaglia nel ruolo di Primo creditore
Giacomo Almirante nel ruolo di Secondo creditore
Luigi A. Garrone nel ruolo di Terzo creditore
Federico Collino nel ruolo di Vittorio
Dina Romano nel ruolo di Domestica
Carlo Simoneschi nel ruolo di Luigi
Luciana Campion nel ruolo di Orfanella
Isa Di Marzio nel ruolo di Orfanella
Liliana Farkas nel ruolo di Orfanella
Walter Grant nel ruolo di Nuovo isp. sanitario
Ilena Jurick nel ruolo di Orfanella
Franca Leardini nel ruolo di Orfanella
Anna Maestri nel ruolo di Orfanella
Ines Martelli nel ruolo di Orfanella
Amina Pirani Maggi nel ruolo di Signora impaziente
Giorgio Ravalico nel ruolo di Macellaio
 

SOGGETTO

Torok, Rudolf
 
 

MONTAGGIO

Bonotti, Mario
 

SCENOGRAFIA

Scotti, Ottavio

TRAMA

Un giovane medico, ispettore sanitario in un orfanotrofio femminile, suscita una simpatia nel cuore di una delle ricoverate, Teresa Venerdì, una trovatella di fervido ingegno e di ottimo cuore. Il medico non è un cattivo ragazzo ma è un po' scioperato, pieno di debiti, invischiato nella relazione con una cantante, ed è anche fidanzato con una sciocchina presuntuosa. Ma la brava Teresa riesce a tacitare i creditori, a mettere alla porta la cantante, a far rompere il fidanzamento e a far mettere giudizio al dottore che sarà ben felice di sposarla.

CRITICA

"De Sica conosce bene il mestiere. Per capire con quanta finezza psicologica si rivolge all'attore basterebbe vedere come ha guidato davanti all'obiettivo le molte ragazze e ragazzine che formano il mondo vivace dell'orfanatrofio. (....) Finalmente, poi, in questo film si vedono volti belli, brutti, bruttissimi, come vuole sia la vita." ( Enrico Emmanuelli, "Tempo", n.132. 4/10/1941.) "Garbata commedia social-sentimentale di Vittorio De Sica, frivola e amara, dal taglio decisamente teatrale, che ora s'inclina verso la farsa ora sfiora il dramma. Il protagonista, ineguagliabile per simpatia, si ritaglia il ruolo che più gli si confà, il mascalzone dal cuore d'oro. Eppure Anna Magnani col suo temperamento vulcanico gli ruba quasi sempre la scena, oscurando le due sbigottite ragazzette di complemento." (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 26 settembre 2003)

Trova Cinema

Box office
dal 12 al 15 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminò il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica