Soffio al cuore1971

SCHEDA FILM

Soffio al cuore

Anno: 1971 Durata: 118 Origine: GERMANIA OCCIDENTALE Colore: C

Genere:COMMEDIA, DRAMMATICO

Regia:Louis Malle

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.66) - PANORAMICA KODAKCOLOR

Tratto da:-

Produzione:VINCENT MALLE E CLAUDE NEDJAR PER NOUVELLES ÉDITIONS DE FILMS (NEF), MARIANNE PRODUCTIONS, VIDES CINEMATOGRAFICA, FRANZ SEITZ FILMPRODUKTION

Distribuzione:MEDUSA - RICORDI VIDEO, PANARECORD

ATTORI

Lea Massari nel ruolo di Clara Chevalier
Benoît Ferreux nel ruolo di Laurent Chevalier
Daniel Gélin nel ruolo di Charles Chevalier
Michael Lonsdale nel ruolo di Padre Henri
Ave Ninchi nel ruolo di Augusta
Gila von Weitershausen nel ruolo di Frida, la prostituta
Fabien Ferreux nel ruolo di Thomas
Marc Winocourt nel ruolo di Marc
Micheline Bona nel ruolo di Zia Claudine
Henri Poirier nel ruolo di Zio Leonce
Liliane Sorval nel ruolo di Fernande
Corinne Kersten nel ruolo di Daphne
Eric Walter nel ruolo di Il piccolo Michel
François Werner nel ruolo di Hubert
René Bouloc nel ruolo di Uomo alla festa
Jacqueline Chauveau nel ruolo di Helene
Jacques Ghensi nel ruolo di Portiere dell'albergo
Yvon Lec nel ruolo di Il padre superiore
Jean-Pierre Pessoz nel ruolo di Militare
Annie Savarin nel ruolo di La cuoca
Éric Burnelli nel ruolo di Il maitre d'hotel
Nicole Carrière nel ruolo di Una madre
Michel Charrel nel ruolo di Venditore di dischi
Huguette Faget nel ruolo di Una madre
Isabelle Kloucowsky nel ruolo di Madeleine
Lia Wanital nel ruolo di Una madre
 

SOGGETTO

Malle, Louis
 

SCENEGGIATORE

Malle, Louis
 

MONTAGGIO

Baron, Suzanne
 

SCENOGRAFIA

Caziot, Jean-Jacques

TRAMA

Il quindicenne Laurent Chevalier - terzogenito di un agiato ginecologo sposato con un italiana, Clara - frequenta una scuola cattolica dove non mancano preti dagli atteggiamenti ambigui; legge di nascosto Camus e romanzi sconvenienti; pensa al suicidio e affronta i suoi problemi di adolescente con la guida dei due spregiudicati fratelli, i quali lo inducono a fare la sua prima esperienza con una prostituta. Colpito da una lieve affezione cardiaca - un soffio al cuore - Laurent va per qualche tempo insieme con la madre in una località termale dove ha modo di accorgersi che ella ha un amante: Jacques. Superato il turbamento per questa scoperta, Laurent diventa il confidente della mamma ed è disposto persino alla complicità pur di conservare inalterato quell'affetto che già in entrambi ha toccato punte di morbosità.

CRITICA

"L'inquietudine sentimentale dell'adolescente protagonista e i suoi rapporti con il mondo che lo circonda sono resi nel complesso, con buone intuizioni psicologiche, anche se non sempre del tutto convincenti. Fuori misura risulta invece la descrizione dell'ambiente provinciale nel quale la vicenda è inserita, reso, per una tesi precostituita, con toni eccessivamente caricaturali e denigratori." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 71, 1971)

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica