Se solo fosse vero2005

SCHEDA FILM

Se solo fosse vero

Anno: 2005 Durata: 95 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA, FANTASY, ROMANTICO

Regia:-

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.85) - TECHNICOLOR

Tratto da:romanzo "If Only It Were True" di Marc Levy

Produzione:DREAMWORKS SKG, MACDONALD/PARKES PRODUCTIONS

Distribuzione:UIP (2006)

TRAMA

David, non appena si trasferisce nel suo nuovo appartamento di San Francisco, si 'scontra' con Elizabeth che sostiene di essere la legittima proprietaria della casa. Elizabeth, però, è in realtà lo spirito di una donna da lungo tempo in coma....

CRITICA

"La commedia paranormale dei fantasmi galanti è sempre piaciuta perché assicura l'happy end e questa versione new age di Mark Waters è un "Ghost" aggiornato alla donna in coma lanciata da Almodóvar. (...) Sentimentalismo romantico alla "Ghost" con l'innamoramento di puro spirito, offerto dalla legally blonde Reese Witherspoon Oscar come compagna di Johnny Cash. Circumnavigando su temi grossi come l'eutanasia, la commedia fugge dal macabro grazie a una buona sceneggiatura e fa l'en plein di simpatia con gli interpreti." (Maurizio Porro, "Corriere della Sera", 13 aprile 2006) "Dal romanzo d'esordio di Marc Levy, Mark Waters con 'Se solo fosse vero' mette in scena una romantica favola d'amore, che supera i confini del mondo fisico e metafisico. E sceglie i protagonisti perfetti: Reese Witherspoon nei panni dell'ectoplasma e Mark Ruffalo in quelli dell'incredulo che si convince di vivere con un fantasma. Così, mentre David capisce di essere l'unico che vede Elizabeth, lei si convince di essere ancora viva. ?? vero, non c'è niente di nuovo: ciò che fa funzionare una commedia romantica è da sempre l'esistenza di un buon impedimento. E la morte di uno dei due è un classico. Ma, grazie alla sceneggiatura di Peter Tolan ('Terapia e pallottole') il film di Waters è tutt'altro che banale e ben costruito sulla ideale, latente tensione emotiva, scaturita dall'apparentemente impossibile incontro fisico fra i due protagonisti, per 95 romantici (e a volte toccanti) minuti." (Roberta Bottari, "Il Messaggero", 21 aprile 2006)

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica