Se chiudi gli occhi2008

SCHEDA FILM

Se chiudi gli occhi

Anno: 2008 Durata: 90 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, THRILLER

Regia:Lisa Romano

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:FABRIZIO LORI E PACIFICA ARTUSO PER MATRIX FILM

Distribuzione:A.B. FILM DISTRIBUTORS

ATTORI

Giovanna Di Rauso nel ruolo di Veronica
Anna Foglietta nel ruolo di Sara
Nino Frassica nel ruolo di Malvezzi
Mehmet Gunsur nel ruolo di Alì
Ignazio Oliva
Alisa Bystrova
Yoon C. Joyce
Guia Jelo
 

SCENEGGIATORE

Romano, Lisa
 

MUSICHE

Paci, Roy
 

MONTAGGIO

Pagano, Giuseppe
 

SCENOGRAFIA

Artini, Maria Laura
 

COSTUMISTA

Giannini, Beatrice

TRAMA

Dopo essere scampata miracolosamente ad un incidente d'auto, Veronica, una giovane single con un figlio adolescente, si trova coinvolta nelle indagini che la polizia inizia a svolgere sul conto dell'autista della macchina che lei è riuscita ad evitare e che, sbandando, è finita in mare.

CRITICA

"Una città-labirinto ma carica di luce e calore: Siracusa. Una trama oscura e pericolosa in cui agisce addirittura una banda di trafficanti d'organi. Un pugno di protagonisti giovanissimi che della loro età hanno lo slancio, l'insolenza, il gusto dell'amore. E una regista debuttante, la siracusana Lisa Romano, che come loro si butta con un pizzico di beata incoscienza in una storia che va avanti a sbuffi e a strappi fino alla fine, ma va avanti. Grazie soprattutto a due giovani attrici così graziose e affiatate che le si perdona anche quando strafanno (di rado). Per poi sorprendersi a seguire le loro avventure strampalate con la simpatia dovuta a personaggi capaci di cogliere qualcosa di autentico anche in una cornice così artificiosa. Ovvero un'energia, un buonumore, una capacità di giocare e mettersi in gioco, che sono rare nel nostro cinema. Forse perché Giovanna Di Rauso fa una ragazza madre, Anna Foglietta un'attrice perennemente disoccupata. Due emblemi della precarietà, viste con complicità e senza ombra di piagnisteo. Scena clou: il provino di Anna Foglietta, che affronta eroicamente "in diretta" richieste sempre più deliranti. Tutti citeranno 'Thelma e Louise'. Non è vietato pensare, alla lontana, a certi Rivette." (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 28 novembre 2008) "L'originalità di questo esordio sta probabilmente nel punto di vista scanzonato, a dispetto delle vicende messe in scena, nel rapporto tra le due amiche che tra provini di teatro, colazioni al bar all'aperto, preghiere a Santa Lucia, rapporti difficili con figlio adolescente, un amore scoppiato all'improvviso con tanto di passeggiate sulla spiaggia hanno una vita alquanto movimentata, arrivano divertendosi un mondo a un finale molto anni settanta (la fuga nei mari del sud) o anche anni novanta (una fuga alla Thelma e Louise ma con happy end), fino al premio come miglior film a Annecy 2008." (Silvana Silvestri, 'Il Manifesto', 19 dicembre 2008)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica