Robin Hood principe dei ladri1991

SCHEDA FILM

Robin Hood principe dei ladri

Anno: 1991 Durata: 143 Origine: USA Colore: C

Genere:AVVENTURA

Regia:-

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.85) - TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:JOHN WATSON, PEN DENSHAM E RICHARD B. LEWIS PER MORGAN CREEK PRODUCTION, WARNER BROS.

Distribuzione:ARTISTI ASSOCIATI INTERNATIONAL - VIVIVIDEO, DE AGOSTINI, PANARECORD

TRAMA

Ritornato in Gran Bretagna con il nero saraceno Azeem, dopo una rocambolesca fuga dalla prigione nella quale era stato rinchiuso a seguito della sua cattura avvenuta durante una sfortunata crociata contro gli infedeli, il nobile Robin di Locksley scopre che il Paese, in assenza di re Riccardo, è costretto a subire le angherie dei Normanni, tra i quali si distingue per ferocia il perfido e superstizioso sceriffo di Nottingham. Disperato per la morte del padre assassinato da questi, Robin, dopo aver incontrato Lady Marian, cugina del re e sua amica d'infanzia, per manifestarle la sua intenzione di difendere gli oppressi, trasferitosi nella foresta di Sherwood e assunto il nome di Robin Hood, addestra alla guerriglia una comunità di derelitti per combattere i Normanni con l'aiuto di Azeem, del sagace Will Scarlett e del rude Little John. Eliminati i ribaldi con astuzia e temerità, Robin impedisce lo stupro di Marian da parte dello sceriffo di Nottingham, che intendeva sposare la giovane per assicurarsi i favori del re, uccidendolo in un duello mentre Azeem elimina la perfida Mortianna, strega consigliera del malvagio. Liberato il paese e alla presenza del redivivo re Riccardo finalmente Robin può sposare l'amata lady Marian.

CRITICA

"Costato 50 milioni di dollari, diretto da Kervin Reynold e interpretato da Kevin Koster, il film è stato accolto piuttosto male." (Giuseppe Ballaris, 'La Stampa') "Divertente, romantica e spettacolare riedizione delle avventure del leggendario arciere di Sherwood. Kevin Reynolds privilegia i colori cupi e le musiche chiassose ma non dimentica l'ironia, mentre l'altro Kevin, Costner, trafigge con le frecce i cattivi e con lo sguardo ammaliatore le spettatrici d'ogni età. Il compassato Sean Connery appare di sfuggita nella scena conclusiva, giusto per intascare una paccata di miliardi". (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 8 ottobre 2000)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica