ROAD TRIP2000

SCHEDA FILM

ROAD TRIP

Anno: 2000 Durata: 93 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:DANIEL GOLDBERG E JOE MEDJUCK PER DREAMWORK PICT. E THE MONTECITO PICT. COMPANY

Distribuzione:UNITED INTERNATIONAL PICTURES (2000)

TRAMA

Quando si ha già una relazione stabile e si fa sesso con una persona diversa da quella con cui sei impegnato non è tradimento se ci si trova in una zona con un altro prefisso telefonico. Se si è troppo stravolti per ricordarselo, non è tradimento perchè potrebbe non essere mai accaduto. Se si è stati con due persone contemporaneamente non è tradimento perchè le due persone si annullano tra di loro. Ma la cosa è diversa se si filmano queste cose e, per un errore, qualcuno invia la cassetta alla tua ragazza. Scoperto l'errore, Josh dovrà intraprendere un lungo viaggio, da Ithaca nei pressi di New York fino ad Austin in Texas, per cercare di salvare la sua vera storia d'amore. TRAMA LUNGA Tom Green, studente fuori corso, guida un gruppo di turisti ad una visita all'interno dell'università di Ithaca, nello stato di New York. Non conoscendo però alcunché di quello che dovrebbe illustrare, Tom ben presto cambia argomento e comincia a raccontare le vicende di uno studente tipo dell'università. Entra così in campo Joss, innamorato della sua ragazza, che studia ad Austin nel Texas e con la quale non riesce a parlare. Credendo che lei lo tradisca, Joss per ripicca si lascia andare ad un rapporto con un'amica filmato da una videotelecamera. Quando le ha inviato il video romantico che si scambiano abitualmente, Joss scopre che nella busta è finita per errore la cassetta dell'incontro trasgressivo. Deciso a tutto pur di rimediare, non può fare altro che accingersi a percorrere le 1800 miglia che lo separano da Austin, sperando di arrivare in tempo. Ad accompagnarlo chiama tre amici diversi per sveltezza, intuito, intelligenza. Durante il lungo viaggio capita di tutto, a cominciare dalla distruzione dell'automobile che impone di fare ricorso a mezzi di fortuna e autostop. I quattro rubano una scuolabus ad un gruppo di non vedenti, trovano ospitalità in una confraternita afroamericana, passano a casa di parenti dove un nonno non riesce a liberarsi dagli effetti del viagra, donano il seme per ottenere i soldi necessari ad andare avanti. Altri equivoci succedono per uno scambio di nomi tra Austin e Boston, mentre alcuni genitori si mettono all'inseguimento dei ragazzi. Joss e gli amici non arrivano in tempo, ma il viaggio è stato per tutti utile. Tom dice ai visitatori quello che in seguito hanno fatto i protagonisti.

CRITICA

"Filmetto del filone universitario costato 15 milioni di dollari che ne ha già incassati 60. Sesso, battute politicamente scorrette, iniziazioni selvagge, neodecalogo delle corna che ha già fatto scuola e almeno un paio di scene che i ragazzini non smettono di andare a rivedere con quel misto di entusiasmo e di disgusto che ha fatto la fortuna di film come 'Tutti pazzi per Mary' e 'American pie' ". (Marco Giovannini, 'Panorama', 10 agosto 2000) "La regia è dell'esordiente Todd Philips, noto finora per dei cortometraggi, e non si può dire che aggiunga al filone né novità, né furibzie in più, anche se, mutati i tempi, in fatto di scurrilità e di trasgressioni ci si è molto più rifatti al recente 'Tutti pazzi per Mary' che non ad 'Animal House', di John Landis. (Gian Luigi Rondi, 'Il Tempo', 24 settembre 2000)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica