SCHEDA FILM

RATCATCHER

Anno: 1999 Durata: 93 Origine: FRANCIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:GAVIN EMERSON PER LA HOLY COW FILMS, PATHE PICTURES - BBC FILMS - BERTRAND FAIVRE IN COLLABORAZIONE CON THE ARTS COUNCIL OF ENGLAND, LAZENNEC E LE STUDIO CANAL+

Distribuzione:ISTITUTO LUCE (2000)

TRAMA

Glasgow, 1973. James Gillespie è un ragazzino di dodici anni che, impovvisamente scopre che il mondo che lui crede di conoscere bene sta cambiando. Frequenta un gruppo di ragazzi quattordicenni e conosce Margaret Anne con la quale inizia una particolare amicizia che li porta ad avere la prima esperienza d'amore. Ma una serie di circostanze lo costringe a dover scegliere fra la sua famiglia, il nuovo gruppo di amici e Margaret... TRAMA LUNGA James, dodici anni, vive con la famiglia nel popolare quartiere di Govan, alla periferia di Glasgow. Mentre la nettezza urbana è in sciopero e la spazzatura si accumula lungo le strade, James trova sfogo nei campi e nei canali fuori città. In uno di questi muore annegato Ryan, un suo coetaneo, e l'episodio provoca in tutti dolore e sgomento. James intanto segue gli amici e cerca di farsi accettare dal gruppo, che però lo prende in giro e lo esorta a qualche bravata a casa dell'adolescente Margareth. Il padre beve troppo, quando la sera si mette a tavola puzza di birra, spesso è nervoso con la moglie e con le altre due figlie. James una volta prende un autobus, scende al capolinea in aperta campagna e vede una casa grande abbandonata dove capisce che gli piacerebbe abitare. Così quando arrivano quelli del servizio sociale per verificare se effettivamente la famiglia abbia bisogno di un nuovo alloggio, lui dà una risposta sbagliata e il padre lo sgrida. Questi poi viene premiato per aver salvato un altro bambino dall'acqua ma in seguito è ferito da uno degli amici del figlio, litiga di nuovo con James che allora scappa di casa e va da Margareth, restando nascosto nella stanza di lei. Il giorno dopo arriva l'esercito per togliere la spazzatura ormai a livelli insostenibili. Kenny, un coetaneo, accusa James di essere il colpevole della morte di Ryan. James torna verso i canali, si butta e, sott'acqua, sogna che la sua famiglia si trasferisce nella bella casa di campagna che lui una volta aveva visitato.

CRITICA

"La scozzese Lynne Ramsay, ex fotografa e operatrice, esordiente pregiatissima dopo vari cortometraggi pure molto premiati (un po' come Jane Campion, che a tratti ricorda), sa eludere le attese. E dare un tocco personale a quella che altrimenti sarebbe solo un'altra epopea del dolore e della miseria vista con gli occhi di un bambino. Così ciò che rendeva monotono e pedante 'Le ceneri di Angela', assume qui una leggerezza, un'ambiguità che ci tiene con il fiato sospeso". (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 16 giugno 2000)

Trova Cinema

Box office
dal 3 al 6 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica