Quo Vadis1951

SCHEDA FILM

Quo Vadis

Anno: 1951 Durata: 171 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:Mervyn LeRoy

Specifiche tecniche:35 MM, TECHNICOLOR

Tratto da:romanzo di Henryk Sienkiewicz

Produzione:METRO-GOLDWYN-MAYER, LOEW'S

Distribuzione:MGM - MGM HOME ENTERTAINMENT (GLI SCUDI)

ATTORI

Robert Taylor nel ruolo di Marco Vinicio
Deborah Kerr nel ruolo di Licia
Leo Genn nel ruolo di Petronio
Peter Ustinov nel ruolo di Nerone
Patricia Laffan nel ruolo di Poppea
Finlay Currie nel ruolo di Pietro
Abraham Sofaer nel ruolo di Paolo
Marina Berti nel ruolo di Eunice
Buddy Baer nel ruolo di Ursus
Felix Aylmer nel ruolo di Plauto
Nora Swinburne nel ruolo di Pomponia
Ralph Truman nel ruolo di Tigellino
Norman Wooland nel ruolo di Nerva
Nicholas Hannen nel ruolo di Seneca
 
 

MUSICHE

Rˇzsa, Miklˇs
 

MONTAGGIO

Winters, Ralph E.
 

COSTUMISTA

McCoy, Herschel

TRAMA

Marco Vinicio ritorna a Roma dalla Gallia, con le legioni che ha condotto alla vittoria. In casa di un console romano, conosce Licia, fanciulla straniera, tenuta lý in ostaggio, e se ne innamora. Egli ottiene dall'imperatore Nerone che la fanciulla venga affidata a lui; ma mentre viene condotta alla sua casa, Licia, che Ŕ cristiana, viene rapita dai cristiani, capitanati da Ursus. Sorpresa la fanciulla in un'adunanza di cristiani, Vinicio tenta di rapirla con l'aiuto del gladiatore Crotone; ma questi viene ucciso da Ursus e lo stesso Vinicio Ŕ ferito. Raccolto dai cristiani, Vinicio Ŕ curato da Licia: guarito, vorrebbe sposare la fanciulla, ma la lascia quand'essa gli domanda di farsi cristiano. Recatosi ad Anzio, alla corte imperiale, Vinicio viene circuito da Poppea; ma il suo cuore appartiene a Licia. Quando Roma viene incendiata per ordine di Nerone, Vinicio, ritornato nell'Urbe, salva Licia dalle fiamme e resta al suo fianco quando essa viene arrestata coi cristiani cui si addossa la responsabilitÓ dell'incendio. Licia, condannata a morte crudele nel circo, viene salvata da Ursus. L'uccisione di Nerone e l'avvento di Galba ridaranno la libertÓ ai due innamorati.

CRITICA

"Chilometrico e mediocre kolossal in costume, girato da Mervyn Le Roy a CinecittÓ senza, come si dice, badare a spese. Diecimila comparse che al Colosseo urlano neanche fossero al derby e uno zoo ambulante con 63 leoni, 7 tori e 450 cavalli. Il grande gigione Peter Ustinov si cucina a fuoco lento il luccio Robert Taylor e la triglia Deborah Kerr". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale' 14 agosto 2000)

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni pi¨ belli  1.196.456
    Gli anni pi¨ belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica