Quattro zampe a San Francisco1996

SCHEDA FILM

Quattro zampe a San Francisco

Anno: 1996 Durata: 88 Origine: USA Colore: C

Genere:FAVOLA

Regia:David R. Ellis

Specifiche tecniche:TECHNICOLOR

Tratto da:ispirato al romanzo "The Incredible Journey" di Sheila Burnford

Produzione:BARRY JOSSEN PER WALT DISNEY PICTURES

Distribuzione:BUENA VISTA INTERNATIONAL ITALIA (1997) - WALT DISNEY HOME VIDEO

ATTORI

Robert Hays nel ruolo di Bob Seaver
Kim Greist nel ruolo di Laura Seaver
Kevin Chevalia nel ruolo di Jamie Seaver
Veronica Lauren nel ruolo di Hope Seaver
Benj Thall nel ruolo di Peter Seaver
Kristina Lewis nel ruolo di Stacy
Michael Rispoli nel ruolo di Jack
Deryl Hayes nel ruolo di Skycap
Max Perlich nel ruolo di Ralph
Keegan MacIntosh nel ruolo di Tucker
Sandra Ferens nel ruolo di Madre di Tucker
Andrew Airlie nel ruolo di Padre di Tucker
Hrothgar Mathews nel ruolo di Protezione animali
Will Sasso nel ruolo di Ragazzo della pizza William Sasso
 
 
 

SCENOGRAFIA

Bolton, Michael S.
 

COSTUMISTA

Nolin, Stephanie

TRAMA

La famiglia Seaver, padre madre e i tre figli, decide di partire per un campeggio sulle Montagne Rocciose canadesi. Vengono radunati bagagli, cani, gatti ma, all'aeroporto di San Francisco, il cane Chance esce dalla gabbia e rimane a terra. Lo seguono due fedeli amici, Shadow e Sassy e, ormai partito l'aereo, ai tre non resta che cominciare a vagare per le strade della grande città in cerca della direzione giusta per tornare a casa. Nel corso di questa difficile impresa si trovano coinvolti in numerose e pericolose avventure, incontrano bande di cani randagi, altri quadrupedi e Chace fa la conoscenza della bella Delilah. Alla fine, stanchi e affamati, riescono ad arrivare al giardino di casa, dove la famiglia Seaver li aspettava preoccupata.

CRITICA

"Ancora una volta la carta vincente del simpatico film adatto ai bambini è la 'naturalezza' espressiva con cui gli animali, dopo ore di set, fingono di 'parlare'. È tutto combinato, ma l'effetto funziona. Anche perché i raminghi a 4 zampe incontrano amici, si innamorano, sfidano le ire dell'acchialappacani e le fiamme di un incendio, perdono e ritrovano la strada e un osso. Si comportano come veri cartoon, anche se invece i tre animali e i loro amici sono esempi scelti dell'Actor's Studio canino: 40 cani e 10 felini sul set, con inevitabili scambi di ruoli, secondo le reciproche specialità. Naturalmente tutto nel rispetto del codice morale, su cui ha vegliato la Protezione Animali. Che non si offende se i cani parlano e pensano, secondo l'etica antropologica Disney, come gli uomini, cui alla fine con amore si riuniscono, pur osservandone i limiti in divertenti pensieri fuori scena". (Maurizio Porro, 'Il Corriere della Sera', 28 gennaio 1997)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica