SCHEDA FILM

Provvisorio, quasi d'amore

Anno: 1988 Durata: 93 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:FILM A EPISODI

Regia:-

Specifiche tecniche:16 MM, BETA

Tratto da:-

Produzione:DANIELE MAGGIONI E DONATELLO ALUNNI PIERUCCI PER INDIGENA, RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA

Distribuzione:-

TRAMA

"Sirena" (8') - Una ragazza si sente sola e non riesce a comunicare con nessun altro. Nella sua vita sembra essere rimasta un'unica possibilità: il suicidio. "Antonio e Cleo" (20') - Antonio e Cleo si incontrano per caso ed iniziano a vedersi regolarmente. La relazione tra i due sembra essere in bilico tra la passione che li scuote e l'indifferenza che non permette loro di avvicinarsi di più. Finché un giorno, un banale incidente li allontanerà per sempre. "Imperfetto orario" (12') - Un uomo ha un appuntamento con la sua compagna, ma passano i minuti e lei non arriva. L'uomo, sempre più angosciato, è sull'orlo della disperazione, ma non si è accorto di non aver spostato la lancetta dell'orologio quando è subentrata l'ora legale. "Occasioni di shopping" (9') - Livia incontra un uomo al supermercato e dopo un po' comincia a credere che lui la stia pedinando. Spaventata, la ragazza si rinchiude in casa, ma quando capisce che lo sconosciuto in realtà voleva solo regalarle un mazzo di rose, si rassicura e lo invita a salire a casa sua. Una volta soli, però, lui la uccide. "Gelosi e tranquilli" (17') - Un uomo e una donna hanno una relazione che mandano avanti stancamente, senza prospettive e disegni per il futuro. Tutto ciò che conta, per loro, è sostenere discussioni poetiche e filosofiche sul significato dell'amore. "Blue Valentine" (14') - Una donna lascia il suo compagno perché non sopporta il suo carattere apatico. Una sera, in un bar, conosce un altro uomo, che è stato da poco abbandonato dalla sua ex moglie. I due decidono di rivedersi a casa di lui, ma quando la donna si rende conto che lui continua a vivere nel ricordo di sua moglie, se ne va e decide di ritornare dal suo compagno. "Sarabanda e finale" (13') - Una donna non più giovane si accorge di essere seguito da un ragazzo e crede si sia innamorato di lei. Lui, invece, non è altro che un gigolò, che non trova alcuna differenza tra un uomo o una donna, un vecchio o un giovane.

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica