Pronti a morire1995

SCHEDA FILM

Pronti a morire

Anno: 1995 Durata: 103 Origine: USA Colore: B/N

Genere:WESTERN

Regia:Sam Raimi

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.85) - TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:JOSHUA DONEN, ALLEN SHAPIRO, PATRICK MARKEY, SHARON STONE E CHUCK BINDER PER INDIEPROD COMPANY PRODUCTIONS, JAPAN SATELLITE BROADCASTING

Distribuzione:COLUMBIA TRISTAR FILM ITALIA (1995) - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO

ATTORI

Sharon Stone nel ruolo di Ellen
Gene Hackman nel ruolo di John Herod
Russell Crowe nel ruolo di Cort
Leonardo Di Caprio nel ruolo di Fee 'Kid' Herod
Tobin Bell nel ruolo di Dog Kelly
Roberts Blossom nel ruolo di Doc Wallace
Kevin Conway nel ruolo di Eugene Dred
Keith David nel ruolo di Sergente Clay Cantrell
Lance Henriksen nel ruolo di Ace Hanlon
Pat Hingle nel ruolo di Horace
Gary Sinise nel ruolo di Marshall
Mark Boone Junior nel ruolo di Scars
Olivia Burnette nel ruolo di Katie
Fay Masterson nel ruolo di Mattie Silk
Raynor Scheine nel ruolo di Ratsy
Woody Strode nel ruolo di Charlie Moonlight
 

SOGGETTO

Moore, Simon
 

SCENEGGIATORE

Moore, Simon
 

MUSICHE

Silvestri, Alan
 

MONTAGGIO

Scalia, Pietro
 

COSTUMISTA

Makovsky, Judianna

TRAMA

Ellen, una pistolera solitaria, giunge nella cittadina di Redemption, dominata dal perfido Herod. Costui organizza ogni anno un torneo tra pistoleri, al vincitore del quale andrà una cospicua quantità di dollari. Ellen si iscrive dopo aver salvato la vita a Cort. Tra i concorrenti spiccano Kid, figlio di Herod, col quale Ellen si concede una notte brava; Ace Hanlon, abile anche con le carte; Scars, uno strano individuo uscito di galera; il nero Cantrell segretamente pagato dagli abitanti di Redemption per liberarli dal tiranno; il pellerossa Cavallo Pezzato. Ogni ora, quando l'orologio batte il primo colpo, i pistoleri si affrontano. Dopo le eliminatorie gli scontri divengono all'ultimo sangue. Nei ricordi di Ellen rivive la tragedia infantile che motiva la sua presenza a Redemption: Herod, in procinto di impiccarle il padre sceriffo, le ha dato l'occasione di salvargli la vita sparando alla corda. Ma lei, sotto choc, lo ha ucciso involontariamente. Poi, nonostante un invito a cena di Herod, non ha il coraggio di ucciderlo con il revolver nascosto nella giarrettiera. Eliminato l'avversario di turno, Ellen decide di andarsene, ma l'incontro al cimitero col vecchio becchino amico del padre, la sprona a tornare e a compiere la sua vendetta.

CRITICA

"Ciò che più interessa il regista Sam Raimi è confrontarsi con gli stereotipi del western e in particolare con le immagini "mitologiche" create dal maestro Sergio Leone. Ancora una volta, quindi, il cinema americano più intelligente e autorale rende omaggio al regista italiano che ha rifondato il genere, schierando i cliché e saccheggiando gli archetipi". (Andrea Maioli, 'Il Resto del Carlino', 8 giugno 1995). "Sam Raimi ha fatto un western-parodia divertente ma alla lunga stucchevole, benissimo fotografato da Dante Spinotti e dedicato alla memoria di Woody Strode, che cataloga, dilata ed esalta tutti i luoghi comuni del genere per prenderli in giro". (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa', 2 giugno 1995)

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica