SCHEDA FILM

PRINCESA

Anno: 2001 Durata: 89 Origine: FRANCIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:DAL ROMANZO OMONIMO DI FERNANDA FARIAS DE ALBUQUERQUE (MARCO TROPEA ED.)

Produzione:BRITISH SCREEN (GB) - MANGA FILMS (SPAGNA) - TELEPIU' (ITALIA) - BAC FILMS (FRANCIA) - , FILMSTIFTUNG NORDRHEIN -WESTFALEN (GERMANIA) - ROAD MOVIES FILMPRODUKTION (GERMANIA) - WESTDEUTSCHER RUND FUNK WDR (GERMANIA)

Distribuzione:BIM DISTRIBUZIONE

TRAMA

Fernanda, un ex ragazzo brasiliano cattolico e timido, raggiunge Milano dove ha in mente di cominciare a prostituirsi per sostenere le ingenti spese per l'operazione che gli permetterà di cambiare sesso. Il suo primo cliente sarà un funzionario dell'ufficio immigrazione che ha trovato, così, un modo personale per farle ottenere i documenti. Fernanda supera anche l'esame cui lo sottopone Karin, il suo protettore prima di inserirlo nella sua "scuderia" e comincia a guadagnare e a risparmiare per l'operazione. Ma un giorno Fernanda incontra Gianni, il suo Principe Azzurro, che trova il coraggio di lasciare definitivamente la moglie, mettere su casa con lei e si offre di pagarle l'operazione. Troppo bello per essere vero?

CRITICA

"Tratto dal libro di Fernanda Farias de Albuquerque e Maurizio Jannelli di qualche anno fa, 'Princesa' di Henrique Goldman sceglie uno stile tra il neorealista, il documentarista e il fotoromanzo, con echi anni '70 quasi fassbinderiani. Qualche compiacimento, qualche spunto patetico, qualche accenno di retorica per una storia di emarginazione affrontata, forse, in maniera un po' datata. Ma sono molto brave le attrici non protagoniste scelte dal regista". (Fabio Bo, 'Il Messaggero', 1 giugno 2001). "Il film opera sul libro un'alterazione abbastanza radicale, trasforma la storia in senso edificante e umoristico. E' stato girato in Italia perché, dicono gli autori, 'l'Italia continua ad essere il maggiore mercato della prostituzione di travestiti'". (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa', 1 giugno 2001) "'Princesa', secondo film di Henrique Goldman (...) è una storia d'amore ambiguamente assoluta e assolutamente ambigua raccontata in toni accesi da fotoromanzo realistico alla Matarazzo, ma con un occhio alla violenza dei sentimenti di Fassbinder. E recitata in gran sintonia psicosomatica dalla 19enne Ingrid de Sousa, da Cesare Bocci e da un cast tutto indovinato nel suo folklore". (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 2 giugno 2001)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Captain Marvel  4.073.914
    Captain Marvel

    Carol Danvers diventa uno degli eroi più potenti dell'universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene....

  2. 2. Green Book  742.848
  3. 3. Non sposate le mie figlie 2  607.350
  4. 4. Domani è un altro giorno  455.176
  5. 5. Asterix e il segreto della pozione magica  340.104
  6. 6. 10 giorni senza mamma  314.156
  7. 7. Ancora auguri per la tua morte  286.189
  8. 8. C'era una volta il principe azzurro  283.464
  9. 9. I villeggianti  275.229
  10. 10. Croce e Delizia  275.023

Tutta la classifica