PLEASANTVILLE1998

SCHEDA FILM

PLEASANTVILLE

Anno: 1998 Durata: 124 Origine: USA Colore: C

Genere:METAFORA

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:NEW LINE CINEMA - LARGER THAN LIFE

Distribuzione:NEW LINE CINEMA, MEDUSA FILM (1999) - MEDUSA VIDEO.

TRAMA

David e Jennifer sono due adolescenti americani di oggi, fratello e sorella. Gemelli, vivono a Springfield. Quando i genitori partono per un week-end, ancora una volta, come in tante occasioni, i due fratelli litigano per la scelta del programma televisivo da vedere. Quando l'ennesima, piccola zuffa tra loro provoca la rottura del telecomando, si sente suonare alla porta: un misterioso riparatore di televisioni consegna loro un telecomando nuovo e subito si allontana. I ragazzi si mettono davanti all'apparecchio, premono il tasto e si ritrovano proiettati a Pleasantville, cittadina immaginaria dove si svolgeva una sit-com di successo degli anni Cinquanta, delle cui repliche David è grande conoscitore. Al primo colpo David è eccitato da quella imprevista avventura, mentre Jennifer si arrabbia e vuole subito tornare indietro. A Pleasantville, dove la vita si svolge in bianco e nero, tutto è ordinato. I genitori dei ragazzi ripetono ogni giorno gli stessi gesti, e tutto il contorno è edulcorato e pulito. Jennifer, che è diventata Mary Sue, mantiene atteggiamenti che per i coetanei risultano strani e incomprensibili. David, che ora si chiama Bud, è più cauto, ma quando chiede un appuntamento a Margareth, la conduce fuori del paese, dove nessuno è mai stato. Viene un acquazzone e, dopo, l'arcobaleno con i suoi colori. La novità corre tra i cittadini e crea malumore. Il sindaco, preoccupato, indice un'assemblea per ribadire la necessità di opporsi alla circolazione di strane idee. Bud difende la mamma Betty, che si era rifiutata di intervenire, poi fa un discorso appassionato in difesa della possibilità di agire, cambiare, emozionarsi. Pleasantville è quasi invasa dal colore. L'uomo del telecomando interviene di nuovo. I due ragazzi tornano a Springfield, casa loro. David prende il telecomando ed esce. Sul teleschermo finisce la prima ora della maratona video con la sit-com "Pleasantville".

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica