Piccolo grande amore1993

SCHEDA FILM

Piccolo grande amore

Anno: 1993 Durata: 105 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Carlo Vanzina

Specifiche tecniche:PANORAMICA A COLORI

Tratto da:-

Produzione:CARLO E ENRICO VANZINA PER VIDEO 80

Distribuzione:COLUMBIA TRISTAR FILM ITALIA - PENTAVIDEO, MEDUSA VIDEO (PEPITE)

ATTORI

Adam Barker nel ruolo di Frederick
Alessio Avenali nel ruolo di Botero
Barbara Snellenburg nel ruolo di Sofia
Bettina Giovannini nel ruolo di Olivia
Catherine Schell nel ruolo di Angela
Daniele Falleri nel ruolo di Rapitore
David Warner nel ruolo di Masimiliano
Francesca Ventura nel ruolo di Rita
Godfrey James nel ruolo di Franz
Jason Morell nel ruolo di Juan
Jessica Simpson nel ruolo di Astrid
Julian Rhind-Tutt nel ruolo di Von Bismarck
Liz Smith nel ruolo di Regina Madre
Marc Sinden nel ruolo di Conte Hanover
Paul Freeman nel ruolo di Otto Von Dix
Raoul Bova nel ruolo di Marco
Sarah Alexander nel ruolo di Ursula
Shane Rimmer nel ruolo di Hughes
Susannah York nel ruolo di Regina
Tilly Blackwood nel ruolo di Camilla
 

MUSICHE

Boswell, Simon
 

MONTAGGIO

Montanari, Sergio
 

SCENOGRAFIA

Zera, Tonino
 

TRAMA

Massimiliano, principe di un piccolo stato - il Liechtenhaus - alle soglie della catastrofe finanziaria, decide di dare in moglie la giovanissima e bella figlia Sofia a Federico, che la madre, la Regina di Sassonia, vuole vedere sposato. Ma se il giovanotto è ricchissimo, è anche goffo e un po' tonto e Sofia, desiderosa di una libera scelta (oltre che innamorata del campione di tennis Botero), si rifugia in Sardegna. Diventata per tutti Lisa, essa fa la barista sulla Costa Smeralda, dividendo la sua stanza con una disinvolta cameriera (Rita). E qui, dimenticato il tennista, conosce Marco, giovane maestro di windsurf per vacanzieri agiati. Mentre il conte Otto, marito della sorella di Massimiliano oltre che ministro, tratta con un finanziere americano per installare nel principato casinò e fast food dietro lauto compenso, il capo della casata cerca la figlia ovunque. Frattanto Olivia - che di Marco è innamorata e gelosa - informa il padre della ragazza della sua presenza sulla Costa Smeralda. Sul posto si precipita Monsieur Franz - capo della polizia del Liechtenhaus - mentre Otto, che ha intercettato la telefonata di Olivia, fa rapire, d'accordo con la moglie, Sofia da balordi locali, per costringere Massimiliano a firmare quell'accordo finanziario. Per fortuna c'è Marco che, per un caso messosi sulla pista dei sequestratori, libera la giovane in collera con lui, ritenuto di averla tradita e venduta. Decisa ormai a sposare senza amore Federico di Sassonia, Sofia rimpatria. Ma Marco non vuole perdere né lei, né la partita. Smascherata la macchinazione, il conte Otto e la moglie vengono arrestati ed il giorno fissato per le nozze Sofia sposa il maestro di windsurf al posto del blasonato Federico.

CRITICA

La fairy tale vanziniana non riesce meglio delle altre incursioni nei generi operate dal noto figlio d'arte, non tanto perchè svuotata di realtà quanto perchè capace di annoiare e offendere il più fedele abbonato a "Novella 2000" (Segnocinema). "'Piccolo grande amore' strizza l'occhio spudoratamente al pubblico dei teen-agers, destinatari privilegiati di una favola moderna che con plateale superficialità narrativa coniuga il look ruffiano e gli intrighi di potere, le dinamiche sentimentali giovanilistiche e gli ostacoli di sempre che incontra l'amore vero". ( Alberto Castellano, Il Mattino, 1 dicembre 1993). "Si può sorridere, così, paghi di non dover ascoltare turpiloqui e al riparo, per una volta, da esibizionismi violenti. Non è molto, ma almeno è un cinema che non dispiacerà alle famiglie." ( Gian Luigi Rondi , Il Tempo, 27 novembre 1993).

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Cattivissimo Me 3  2.471.040
    Cattivissimo Me 3

    Gru conduce ormai una tranquilla esistenza con Lucy, le loro adorabili bambine Margo, Edith e Agnes e i fedelissimi Minions. Ma quando nelle vita dell'ex supercattivo compare Dru, un fratello gemello di cui non ha mai saput...

  2. 2. Dunkirk  1.919.339
  3. 3. Baby Driver - Il genio della fuga  843.686
  4. 4. La fratellanza  759.298
  5. 5. All Eyez on Me  459.267
  6. 6. Il colore nascosto delle cose  439.520
  7. 7. The Devil's Candy  258.588
  8. 8. Overdrive  143.611
  9. 9. Fottute!  113.921
  10. 10. In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi  94.525

Tutta la classifica