Per amore... dei soldi2000

SCHEDA FILM

Per amore... dei soldi

Anno: 2000 Durata: 88 Origine: GERMANIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Marek Kanievska

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.85) - DE LUXE, EASTMANCOLOR

Tratto da:-

Produzione:RIDLEY SCOTT, CHARLES WEINSTOCK, CHRIS ZARPAS PER SCOTT FREE E INTERNATIONALE MEDIEN UND FILM PRODUKTIONS, GRAMERCY PICTURES, INTERMEDIA FILMS, PACIFICA FILM, POLYGRAM FILMED ENTERTAINMENT

Distribuzione:INTERMEDIA, MEDUSA FILM (2000) - MEDUSA VIDEO

ATTORI

Paul Newman nel ruolo di Henry Manning
Linda Fiorentino nel ruolo di Carol MacKay
Dermot Mulroney nel ruolo di Wayne MacKay
Susan Barnes nel ruolo di Signora Foster
Anne Pitoniak nel ruolo di Signora Tetlow
Bruce MacVittie nel ruolo di Karl
Irma St. Paule nel ruolo di Signora Galer
Michel Perron nel ruolo di Guardia
Dorothy Gordon nel ruolo di Signora Norton
Rita Tucket nel ruolo di Signora Weiler
Diane Amos nel ruolo di Kitty
Dawn Ford nel ruolo di Cheryl
T.J. Kenneally nel ruolo di Farwell Welk
Rod McLachlan nel ruolo di Lloyd
Charles S. Doucet nel ruolo di Tom Charles Doucet
Arthur Holden nel ruolo di Bob
Jayne Eastwood nel ruolo di Connie
 

SOGGETTO

Frye, E. Max
 

MUSICHE

Isham, Mark
 

SCENOGRAFIA

Chamberland, André

TRAMA

Henry è un ladro professionista da tempo sulla breccia. A causa di numerosi problemi fisici è ormai costretto a vivere in una sorta di pensionato. L'infermiera che si occupa di lui, dopo un certo periodo, inizia a sospettare riguardo la sua vera identità e inizia a fantasticare di 'alleanze' e rientri in grande stile... TRAMA LUNGA Carol, sposata con Wayne, è infermiera in una casa di riposo per anziani ma comincia a sentire il peso di una vita troppo abitudinaria. Un giorno arriva su una sedia a rotelle Harry, un anziano colpito da ictus. Carol indaga e scopre che si tratta di un noto rapinatore. Capisce che l'ictus è fasullo, lo prende con sé, lo porta in campagna, lo fa passare davanti alla banca di Milford e gli propone di rapinarla. Harry fa passare un po' di tempo, ma poi accetta e i due cominciano a studiare il colpo. Essendoci bisogno di un'altra persona, viene coinvolto anche Wayne, che partecipa dopo una prima reazione di incredulità. Harry prepara un piano dettagliato che va al di là della banca scelta da Carol: si tratta di sostituirsi ai portavalori e di fare al posto loro il giro di quei luoghi (uffici, locali, spettacoli) che alla fine della giornata consegnano gli incassi. Tutto procede come previsto, ma, tornati al punto iniziale, si accorgono che i veri portavalori si sono liberati e sono scappati. In seguito, Harry viene prelevato dalla casa di riposo e riportato in carcere. Durante il tragitto, Carol armata di pistola lo libera. Ma Wayne a questo punto chiama la polizia. Nell'inseguimento, Harry e Carol, cadono in un fiume e annegano. Tempo dopo, una donna si presenta in una gioielleria e si apparta con il proprietario. Sulla sedia a rotelle Harry fa finta di avere ancora l'ictus.

CRITICA

"Marek Kanievska, il regista di origine cecoslovacca emigrato e rimasto in Inghilterra, è l'autore di 'Another Country' che, nel 1984 aveva fatto sperare in un gran talento: per ragioni esistenziali e caratteriali non è andata così ed è un vero peccato, uno spreco. Il suo secondo film, 'Al di là di tutti i limiti' era deludente quanto questo". (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa, 16 giugno 2000)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica