Pensione Edelweiss1959

SCHEDA FILM

Pensione Edelweiss

Anno: 1959 Durata: 95 Origine: FRANCIA Colore: -

Genere:SENTIMENTALE

Regia:Ottorino Franco Bertolini|Victor Merenda

Specifiche tecniche:-

Tratto da:novella "Thanatos Palace Hotel" di Andrè Maurois

Produzione:OTTORINO FRANCO BERTOLINI PER ARBE FILM, EMANUELE CASSUTO PER NEPI FILM (ROMA), C.C.C. MEDITERRANE' CINEMA (PARIGI)

Distribuzione:REGIONALE

ATTORI

Henri Vidal nel ruolo di Jean Monnier
Dawn Addams nel ruolo di Nadia Rekesy
Lino Ventura nel ruolo di Borcher, proprietario della pensione
Lauretta Masiero nel ruolo di Mademoiselle Asheville
Howard Vernon nel ruolo di Funck, generale tedesco
John Kitzmiller nel ruolo di Bougron
Marco Guglielmi
Giacomo Furia
Silvio Bagolini
O. Verna
Benedetta Rutili
Fortunia
Liliana Rondoni
 

SOGGETTO

Maurois, Andrè
 

SCENEGGIATORE

Dard, Frédéric
 

SCENOGRAFIA

Battelli, Ivo

TRAMA

Lo scrittore Jean Monnier, urtato da un'automobile in corsa, rimane ferito e viene ricoverato in una clinica: benché in realtà si sia trattato di un incidente, si è sparsa la voce che abbia volontariamente tentato il suicidio. Per questo motivo, durante la convalescenza, Monnier riceve la visita di uno strano individuo, il quale gli propone un soggiorno alla pensione Edelweiss, posta in una zona d'alta montagna, dove, sotto adeguato compenso, gli viene garantita una morte sicura e perfetta. Un po' per curiosità, un po' per spavalderia, Monnier accetta l'offerta. Giunto alla pensione, lo scrittore è colpito dalla bellezza di una delle ospiti, Nadia Rakesy, della quale s'innamora. Egli rileva poi, con crescente preoccupazione che i pensionati vanno scomparendo uno ad uno. Monnier si rivolge allora al direttore della pensione, esprimendo, anche a nome di Nadia, il desiderio di annullare l'accordo stabilito; ma il direttore gli oppone un netto rifiuto, complicando le sorti dei due innamorati...

CRITICA

"La fantastica vicenda non ha il tono arguto e l'impronta paradossale, che il soggetto richiederebbe, ma si svolge in modo convenzionale e risulta perciò poco interessante. Interpretazione discreta, regia di mestiere." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 45, 1959)

Trova Cinema

Box office
dal 19 al 22 settembre

Incasso in euro

  1. 1. It - Capitolo Due  1.447.354
    It - Capitolo Due

    27 anni dopo, I ragazzi del Club dei Perdenti sono ormai adulti e hanno le loro vite, ma una terribile telefonata li riunisce......

  2. 2. Il Re Leone  1.275.086
  3. 3. Tutta un'altra vita  532.595
  4. 4. Angry Birds 2: Nemici amici per sempre  431.618
  5. 5. Mio fratello rincorre i dinosauri  362.995
  6. 6. Martin Eden  352.763
  7. 7. Attacco al Potere 3  266.212
  8. 8. E poi c'è Katherine  102.156
  9. 10. Grandi bugie tra amici  59.169

Tutta la classifica