Padre padrone1977

SCHEDA FILM

Padre padrone

Anno: 1977 Durata: 120 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, SOCIALE

Regia:Paolo Taviani|Vittorio Taviani

Specifiche tecniche:PANORAMICO - EASTMANCOLOR

Tratto da:romanzo "Padre padrone, l'educazione di un pastore" di Gavino Ledda

Produzione:GIULIANI G. DE NEGRI PER RAI RETE 2, CINEMA S.R.L.

Distribuzione:C.I.D.I.F. CAD - NUOVA ERI, FONIT CETRA VIDEO, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE

ATTORI

Saverio Marconi nel ruolo di Gavino
Omero Antonutti nel ruolo di Il padre
Marcella Michelangeli nel ruolo di La madre
Fabrizio Forte nel ruolo di Gavino bambino
Nanni Moretti nel ruolo di Cesare
Stanko Molnar nel ruolo di Sebastiano
Marino Cenna
 

SOGGETTO

Ledda, Gavino
 

MUSICHE

Macchi, Egisto
 
 

SCENOGRAFIA

Sbarra, Gianni
 

COSTUMISTA

Nerli Taviani, Lina

TRAMA

A sei anni Gavino deve abbandonare la scuola, che frequenta da pochi giorni, perchè il padre, Efisio, ha bisogno di lui: deve guardargli le pecore e contribuire così al sostentamento della famiglia. A vent'anni, egli sa tutto della vita sui pascoli e tra i monti, di boschi e di bestiame, ma è un analfabeta e sa parlare solo in dialetto. La vista di due ragazzi forniti di fisarmonica lo scuote dal suo torpore: per procurarsene una, uccide un paio di agnelli. E' il primo atto di ribellione contro il padre, che però continua a dettar legge. Quando, infatti, dopo che una gelata ha distrutto il loro uliveto, Gavino decide di emigrare in Germania, Efisio gli nega il suo consenso. Il giovane parte per il servizio militare: è la sua grande occasione di riscatto e non se la lascia sfuggire. Con l'affettuoso aiuto dei compagni impara a leggere a scrivere, poi rinnova la ferma finché, ottenuta la licenza liceale, torna a casa. Non smette di studiare, però, e poiché Efisio vorrebbe, invece, rimandarlo sui campi, Gavino ha con lui un drammatico scontro addirittura fisico. Lo vince, ma deve comunque andar via di casa: non per obbedienza, ma per se stesso. Si laureerà con una tesi sui dialetti sardi, scriverà libri, diventerà "contrattista" all'Università di Sassari.

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica