Dark Skies - Oscure presenze2013

SCHEDA FILM

Dark Skies - Oscure presenze

Anno: 2013 Durata: 90 Origine: USA Colore: C

Genere:FANTASCIENZA, HORROR

Regia:Scott Stewart

Specifiche tecniche:ARRI ALEXA, SXS PRO, (2K)/PRORES 4:4:4 (1080P/24), 35 MM/D-CINEMA (1:2.35)

Tratto da:-

Produzione:BLUMHOUSE PRODUCTIONS, ROBOTPROOF

Distribuzione:KOCH MEDIA

ATTORI

Keri Russell nel ruolo di Lacy Barrett
Josh Hamilton nel ruolo di Daniel Barrett
Dakota Goyo nel ruolo di Jesse Barrett
Kadan Rockett nel ruolo di Sam Barrett
Josh Stamberg nel ruolo di Agente di Polizia
L.J. Benet nel ruolo di Kevin Ratner
J.K. Simmons nel ruolo di Edwin Pollard
Rich Hutchman nel ruolo di Mike Jessop
Myndy Crist nel ruolo di Karen Jessop
Annie Thurman nel ruolo di Shelly Jessop
Jake Washburn nel ruolo di Bobby Jessop
Ron Ostrow nel ruolo di Richard Klein
Judith Moreland nel ruolo di Janice Rhodes
Kenneth Meseroll nel ruolo di Pete
Trevor St. John nel ruolo di Alex Holcombe
Andy Umberger nel ruolo di Dott. Jonathan Kooper
Adam Schneider nel ruolo di Giovane marito
Alyvia Alyn Lind nel ruolo di Giovane figlia
Jessica Borden nel ruolo di Giovane moglie
Marion Kerr nel ruolo di Giovane madre
Michael Patrick McGill nel ruolo di Padre di Ratner
Tom Costello nel ruolo di Giovane padre
 

SCENEGGIATORE

Stewart, Scott
 

MUSICHE

Bishara, Joseph
 

MONTAGGIO

Peter Gvozdas
 

SCENOGRAFIA

Higinbotham, Jeff
 

COSTUMISTA

Kutsugeras, Kelle

TRAMA

La tranquilla esistenza dei coniugi Daniel e Lacy Barret viene scossa da una crescente serie di eventi inquietanti. La loro vita, infatti, diventa un incubo da cui sembra impossibile svegliarsi: ogni notte, una terrificante e letale presenza entra in casa per rapire i loro figli. Daniel e Lacy, isolati dallo scetticismo di amici e vicini, decidono quindi di affrontare il terrificante nemico in prima persona per proteggere la propria famiglia e risolvere il mistero che si cela dietro all'essere che li sta perseguitando.

CRITICA

"Dallo stesso produttore di 'Insidious' e 'Sinister', l'attivissimo Jason Blum (la metà dei film orrorifici che arrivano sui nostri schermi è roba sua), una dignitosa 'serie B' con gli alieni al posto dei fantasmi. Se la ripresa del tema dei 'visitor' minacciosi (inflazionato negli anni Sessanta e Settanta) ci risparmia buona parte degli effetti di falso-documentario delle produzioni Blumhouse, non mancano però le derive alla 'Paranormal Activity' vedi il tipo di casa in cui si svolgono gli eventi, le misteriose presenze paranormali, i sistemi di sorveglianza che ne rivelano le tracce... In complesso, però, i brividi non mancano e il contratto con lo spettatore è onorato." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 24 ottobre 2013) "E un momento d'oro per gli horror. Dopo 'L'evocazione' e 'Insidious 2' ecco l'altrettanto eccellente 'Dark Skies - Oscure Presenze'. (...) Una trama che potrebbe scadere nel ridicolo viene resa, invece, solida grazie al perfetto meccanismo a orologeria della tensione. Chapeau." (Maurizio Acerbi, 'il Giornale', 24 ottobre 2013) "Piacerà a chi è a caccia di horror di qualità. Questo è trai migliori terricanti della stagione nonostante l'avvio sembri di maniera. Pochi gli effettacci, molti i momenti da cardiopalma." (Giorgio Carbone, 'Libero', 26 settembre 2013)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica