Operazione San Gennaro1966

SCHEDA FILM

Operazione San Gennaro

Anno: 1966 Durata: 114 Origine: GERMANIA Colore: C

Genere:COMICO, COMMEDIA

Regia:Dino Risi

Specifiche tecniche:PANORAMICA EASTMANCOLOR

Tratto da:-

Produzione:TURI VASILE PER ULTRA FILM (ROMA), LYRE FILM (PARIGI), ROXY FILM (MONACO)

Distribuzione:INTERFILM

ATTORI

Nino Manfredi nel ruolo di Armandino Girasole, detto Dud¨
Tot˛ nel ruolo di Don Vincenzo
Senta Berger nel ruolo di Maggie
Mario Adorf nel ruolo di Sciascillo
Harry Guardino nel ruolo di Jack
Pinuccio Ardia nel ruolo di Il "barone"
Vittoria Crispo nel ruolo di Mamma Assunta
Claudine Auger nel ruolo di Concettina
Ugo Fangareggi nel ruolo di "Agonia"
Dante Maggio nel ruolo di Il "capitano"
Giovanni Druti nel ruolo di Il cardinale
Ralph Wolter nel ruolo di Frank
Enzo Cannavale nel ruolo di Gaetano
Solvi Stubing nel ruolo di La suora
Pippo Baudo nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Peppino Di Capri nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Giovanni Ivan Scratuglia
Jenny Lauro
 
 

MONTAGGIO

Fraticelli, Franco
 

COSTUMISTA

Chiari, Maurizio

TRAMA

Tre americani, una donna e due uomini, arrivano a Napoli con l'intenzione di compiere il colpo della vita, svaligiare il tesoro di San Gennaro, valutato trenta miliardi di lire. Consigliati da don Vincenzo, assai potente anche dietro le sbarre, i ladruncoli americani si rivolgono ad Armando Girasole, venerato in tutti i quartieri bassi e chiamato affettuosamente Dud¨. Ignaro dell'obiettivo, il napoletano raccoglie in fretta un manipolo di "specialisti"; ma quando gli viene svelato l'obiettivo del furto, Dud¨, da buon napoletano, tentenna. Quando per˛ si rende conto che con quei trenta miliardi potrebbe fare del bene ai napoletani, costruendo delle case per i pi¨ poveri al Vomero, inizia a ripensarci. Chiede consiglio a don Vincenzo, che a sua volta Ŕ in dubbio e preferisce demandare allo stesso San Gennaro la soluzione del caso morale. Dud¨ progetterÓ cosý il furto in concomitanza con il Festival canoro partenopeo, conscio che tutta la popolazione napoletana quella sera sarÓ davanti ai teleschermi. Gli obiettivi degli americani, per˛, non sono proprio identici ai suoi...

CRITICA

"Sono di moda i colpi favolosi. Forse Ŕ una voga che indirettamente si ricollega allo zerozerosettismo, ad ogni modo nel giro di poco tempo (...) si sono affacciati (...) film d'un decoroso livello formale. Questo prodotto (...) Ŕ stato diluito in un mediocre svolgimento, continuamente ondeggiante tra l'umorismo nero (...) la farsa di grana grossa e la commedia - si fa per dire - brillante. Il tutto condito dai soliti luoghi comuni e da un gratuito petulante dileggio di Napoli." (Anonimo, 'Cinema Sud', 41, 1967)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica