OMICIDIO IN DIRETTA1998

SCHEDA FILM

OMICIDIO IN DIRETTA

Anno: 1998 Durata: 98 Origine: USA Colore: C

Genere:THRILLER

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:BRIAN DE PALMA - PARAMOUNT PICTURES - TOUCHSTONE PICTURES - DEBART

Distribuzione:BUENA VISTA INTERNATIONAL (1998) - BUENA VISTA HOME ENTERTAINMENT- WARNER HOME VIDEO DVD

TRAMA

Ad Atlantic City, in occasione di un incontro di boxe con in palio il titolo di campione dei pesi massimi, Rick Santoro, poliziotto dai comportamenti non sempre puliti, incontra Kevin Dunne, amico di vecchia data ed attualmente ufficiale di Marina nello staff del ministro della difesa che è presente alla manifestazione. Quando il match è cominciato e il clamore è grande, in un momento di distrazione di Dunne parte un colpo e il ministro viene assassinato. L'arena viene chiusa: i 14mila spettatori dell'incontro sono fermati come sospetti, possibili complici o testimoni. Rick comincia ad indagare, e allo stesso tempo cerca di consolare Dunne, che avverte quell'infortunio come un brutto ostacolo alla propria carriera. Lottando contro il tempo e in una situazione di estrema confusione, Rick si concentra soprattutto su tre testimoni: Julia Costello, una donna che ha parlato con il ministro subito prima dell'omicidio; Lincoln Tyler, il campione dei massimi che ha perso incontro e titolo; e lo stesso Kevin Dunne, indotto ad allontanarsi dal proprio posto pochi attimi prima dello sparo fatale. Ciascun personaggio ripercorre così gli eventi da vari punti di vista, e ad ogni colloquio si affaccia qualche spicchio di novità. Ostinato e deciso ad arrivare fino in fondo, Rick deve alla fine arrendersi ad una verità alla quale non voleva credere: per eliminare il ministro è stato predisposto un preciso complotto, a capo del quale si trova proprio Kevin, che ha orchestrato il tutto per vendicarsi della mancata approvazione da parte del ministero di un sistema di difesa globale. Mentre Kevin viene arrestato, Rick si trova a fare i conti con un'amicizia perduta e con la propria situazione: lui, a sua volta in passato non esente da episodi di corruzione, capisce l'inutilità di certi comportamenti. Accusato di possesso di droga, decide di sottoporsi al processo e di scontare la condanna. Quando uscirà troverà ad attenderlo Julia, conosciuta durante le indagini.

CRITICA

"Incalzante ma poco plausibile e tutto sommato deludente giallo fantapolitico del dotato Brian De Palma, pallone gonfiato, con le stimmate (intermittenti) del genio, che qui si limita a scopiazzare una mezza dozzina di vechi film. Nicolas Cage si conferma uno dei peggiori attori in circolazione. Gary Sinise una spalla di rara antipatia". (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 9 ottobre 2001)

Trova Cinema

Box office
dal 3 al 6 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica