Noruwei no mori2010

SCHEDA FILM

Noruwei no mori

Anno: 2010 Durata: 133 Origine: GIAPPONE Colore: C

Genere:DRAMMATICO, ROMANTICO

Regia:Tran Anh Hung

Specifiche tecniche:DCP/HDCAM, 16:9, 35 MM (1:2.35)

Tratto da:romanzo omonimo ("Tokyo Blues", 1993, Feltrinelli; ried. "Norwegian Wood", 2006, Einaudi) di Haruki Murakami

Produzione:ASMIK ACE ENTERTAINMENT, FUJI TELEVISION NETWORK, TOHO COMPANY

Distribuzione:-

ATTORI

Rinko Kikuchi nel ruolo di Naoko
Ken'ichi Matsuyama nel ruolo di Toru Watanabe
Tetsuji Tamayama nel ruolo di Nagasawa
Kiko Mizuhara nel ruolo di Midori
Kengo Kora nel ruolo di Kizuki
Reika Kirishima nel ruolo di Reiko Ishida
Eriko Hatsune nel ruolo di Hatsumi
 

SOGGETTO

Murakami, Haruki
 

SCENEGGIATORE

Anh Hung, Tran
 
 

MONTAGGIO

Battistel, Mario
 

COSTUMISTA

Luguern, Yên Khê

TRAMA

Giappone, 1967. Watanabe studia all'università di Tokyo. E' un giovane serio e tranquillo, ma insicuro nelle sue relazioni personali e che avverte l'influenza della morte ovunque. Il ragazzo è profondamente affezionato a Naoko, una ragazza bella e introversa che conosce dagli anni delle superiori, e anche lei ha un forte legame con la morte. Il loro rapporto è stato profondamente condizionato dalla tragica morte del loro migliore amico Kizuki, avvenuta alcuni anni prima, ma quando finalmente riusciranno a confrontarsi con la forte passione che li attrae, Naoko deciderà di lasciare gli studi. Nell'esistenza di Watanabe farà quindi ingresso l'estroversa e vivace Midori...

CRITICA

"Romanzo amatissimo, film difficilissimo. Se qualcuno ancora vede la letteratura come un comodo serbatoio di storie e personaggi già pronti ad essere travasati al cinema, si accomodi. 'Norvegian Wood' (concorso) di Tranh Anh Hung, già Leone d'oro nel 1995 con 'Cyclo', è l'adattamento dello struggente romanzo omonimo di Haruki Murakami (...) ma è anche una prova stilistica sofisticata che 'traduce' i sentimenti violenti e insieme impalpabili del film in immagini di tale sapienza da rischiare la freddezza." (Fabio Ferzetti, 'Messaggero', 3 settembre 2010) "'Norvegian Wood' di Tranh Anh Hung è tratto da un libro di Murakami, imperdibile per gli amanti della letteratura nipponica contemporanea. (...) Affrontare questo viaggio nella depressione e nella follia mentale, nell'egoismo nichilista, è come svegliarsi sotto un treno senza ricordarsi di essersi addormentati. (...) Lettere firmate col sangue, ricoveri in comunità di recupero potrebbero ammazzare qualsiasi film, se non ci fossero i dialoghi che, ogni tanto sanno strappare sorrisi amari e disperati, ma pur sempre veri, sinceri." (Luca Mastrantonio, 'Il Riformista', 3 settembre 2010)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica