Nauta2011

SCHEDA FILM

Nauta

Anno: 2011 Durata: 67 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:Guido Pappadà

Specifiche tecniche:35 MM

Tratto da:-

Produzione:CARLO FALCONE, SILVANA LEONARDI E VINCENZO DI MARINO PER ARTIMAGICHE IN COLLABORAZIONE CON RAI CINEMA, SOUTWEST TRADING COMPANY

Distribuzione:IRIS FILM

ATTORI

David Coco nel ruolo di Bruno
Luca Ward nel ruolo di Davide
Massimo Andrei nel ruolo di Max
Elena Di Cioccio nel ruolo di Laura
Paolo Mazzarelli nel ruolo di Lorenzo
Giovanni Esposito nel ruolo di Paolo
Riccardo Zinna nel ruolo di Direttore
Vincenzo Merolla nel ruolo di Peppino
Monica Ward nel ruolo di Sara
 

SOGGETTO

Pappadà, Guido
 

MONTAGGIO

Franchini, Giogiò
 

SCENOGRAFIA

De Marino, Carlo
 

COSTUMISTA

Facchino, Anna
 

TRAMA

La spedizione guidata dall'antropologo Bruno parte a bordo dell'antico yacht "Mariella" per andare a studiare uno straordinario e misterioso fenomeno naturale sull'isola di La Galite. Della spedizione fanno parte anche il burbero capitano Davide, vecchio amico di Bruno, il marinaio Max, la biologa Laura e l'esperto di sport estremi Lorenzo, che è anche provetto sommozzatore. Durante la traversata, l'equipaggio vivrà inizialmente una fase di reciproca diffidenza ma poi - complici anche il mare, i paesaggi e un legame strettissimo con la natura - stringerà rapporti sempre più stretti fatti di semplicità e completa apertura che cambieranno le loro vite per sempre.

CRITICA

"A leggere la sua scheda, l'esordiente napoletano Guido Pappadà (classe 1964) vanta un lungo tirocinio sul campo come supervisore alla post-produzione digitale e agli affetti visivi. Un'esperienza importante, tuttavia il lavoro di sceneggiatore e regista è altra cosa, richiede una diversa maturazione. (...) Si capisce che il progetto, appellandosi a riflessioni sul rapporto uomo-universo e illuminazioni spirituali, è parecchio ambizioso; e però tutto naviga in calma piatta." (Alesandra Levantesi Kezich, 'La Stampa', 3 giugno 2011) "S'imbarca sullo yacht del ruvido capitano Davide (Luca Ward) il depresso antropologo Bruno (David Coco). Oltre al marinaio Max e al sommozzatore Lorenzo, c'è la poco attraente biologa Laura (Elena Di Cioccio), raccomandata dall'amante sottosegretario (!). (...) Per il resto succede poco, tranne un doppio flirt della disinvolta ragazzona. Chi gliel'ha fatto fare questo viaggio? E soprattutto questo film?" (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 3 giugno 2011)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica