Nanny Mcphee - Tata Matilda2005

SCHEDA FILM

Nanny Mcphee - Tata Matilda

Anno: 2005 Durata: 97 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: C

Genere:COMMEDIA, FAMILY, FANTASY

Regia:Kirk Jones

Specifiche tecniche:-

Tratto da:dalla serie di libri per bambini "Nurse Matilda" di Christianna Brand

Produzione:UNIVERSAL PICTURES, WORKING TITLE FILMS, THREE STRANGE ANGELS, STUDIO CANAL

Distribuzione:EAGLE PICTURES (2006)

ATTORI

Emma Thompson nel ruolo di Nanny Mcphee
Colin Firth nel ruolo di Sig. Brown
Kelly Macdonald nel ruolo di Evangeline
Angela Lansbury nel ruolo di Prozia Adelaide
Celia Imrie nel ruolo di Sig.ra Quickly
Derek Jacobi nel ruolo di Sig. Wheen
Patrick Barlow nel ruolo di Sig. Jowls
Imelda Staunton nel ruolo di Sig.ra Blatherwick
Thomas Sangster nel ruolo di Simon Brown
Eliza Bennett nel ruolo di Tora Brown
Raphael Coleman nel ruolo di Eric Brown
Jennifer Rae Daykin nel ruolo di Lily Brown
Sam Honywood nel ruolo di Sebastian Brown
Holly Gibbs nel ruolo di Christianna Brown
Adam Godley nel ruolo di Sig. Oliphant
Celia Bannerman nel ruolo di Governante egiziana
Eleanor McCready nel ruolo di Sig.ra Ada Wheen
Elizabeth Berrington nel ruolo di Letitia
Phyllida Law nel ruolo di Viscontessa Cumbermere
 
 

SCENEGGIATORE

Thompson, Emma
 

MUSICHE

Doyle, Patrick
 
 

SCENOGRAFIA

Howells, Michael
 

COSTUMISTA

Ede, Nic
 

EFFETTI

Holt, Mark

TRAMA

Il signor Brown è rimasto da poco vedovo ed è costretto a barcamenarsi tra la sua agenzia di pompe funebri e i suoi sette figli: Simon, Tora, Eric, Lily, Christianna, Sebastian e Baby Aggy. I ragazzi sono estremamente vivaci ed è molto difficile trovare una tata che possa far fronte ai loro dispetti. Ne hanno già fatte fuggire 17 e per il momento a prendersi cura di loro sono la signora Blatherwick, la cuoca, ed Evangeline, la servetta, che nonostante il loro comportamento adora i ragazzi Brown. A complicare ulteriormente la vita del sig. Brown interviene anche l'arcigna zia Adelaide, da cui l'uomo dipende economicamente e che minaccia di tagliare gli alimenti alla famiglia se lui non trova una moglie entro un mese. La ricerca non è affatto semplice e i bambini fanno di tutto per scoraggiare le candidate al ruolo di signora Brown finché in casa arriva la misteriosa Nanny McPhee, una donnina col naso bulboso, una sola sopracciglia repellente, alcuni nei pelosi, un solo, orribile, dente e un bastone magico...

CRITICA

"Meglio Nanni Moretti o 'Nanny McPhee'? Sì, il dibattito sì! Il primo è un regista che con il suo ultimo film ha incassato e fatto incassare molto. La seconda è la diciottesima tata che un disperato papà vedovo (Colin Firth) chiama per domare sette figli terribili. 'Nanny McPhee - Tata Matilda' di Kirk Jones è una fiaba moderna tra gotico e fantasy che rielabora il mito di Mary Poppins grazie a una straordinaria Emma Thompson, anche autrice della sceneggiatura, all'inizio bruttissima e poi sempre più bella via via che le pesti migliorano grazie ai suoi incantesimi pedagogici. 'Finché c'è bisogno di me ma voi non mi vorrete, dovrò rimanere. Quando mi vorrete ma non ci sarà più bisogno di me, dovrò andare via' ripete spesso la nostra saggia Nanny. Con il suo bastone magico modello Gandalf del Signore degli Anelli la misteriosa tata nerovestita insegna ai bambini ad essere più dolci e al papà più deciso. E quando va via, tutti la rimpiangono. Anche noi. Tratto da un romanzo per bambini del 1964 firmato Christianna Brand, nota autrice di thriller e gialli anglosassoni. Buon successo in Usa e successone in Inghilterra. Meritato." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 7 aprile 2006) "L' espressiva Emma Thompson arriva con nei, pustole, nasone e un incisivo come quello di Sordi in 'Guglielmo il dentone', ma è una tata dai poteri magici, un po' Mary Poppins, un po' Deborah Kerr di 'Suspense'. (?) In onore alla moda di Harry Potter, la divertente fiaba, tratta da una top serie letteraria di Christianna Brand (gli inglesi han bisogno di magìa), finisce a torte in faccia in escalation di colorato tempismo comico per ragazzi che non esclude le gotiche scenografie e l'humour raffinato dell'ottimo e rassegnato Colin Firth. L'autore, Kirk Jones, non vuol passare alla storia, ma incanta con una certa grazia." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 8 aprile 2006) "Tratto da una serie di libri per l'infanzia di Christianna Brand, 'Nanny McPhee' ruota intorno a un character che ricorda sia 'Mary Poppins' sia la Maria di 'Tutti insieme appassionatamente', portati sullo schermo quarant'anni fa da Julie Andrews. Emma Thompson ne raccoglie l'eredità, aggiungendovi spirito." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 7 aprile 2006)

Trova Cinema

Box office
dal 3 al 6 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica