Mr. Crocodile Dundee 21988

SCHEDA FILM

Mr. Crocodile Dundee 2

Anno: 1988 Durata: 112 Origine: AUSTRALIA Colore: C

Genere:AVVENTURA

Regia:-

Specifiche tecniche:SCOPE

Tratto da:-

Produzione:JOHN CORNELL E JANE SCOTT PER PARAMOUNT

Distribuzione:UIP - CIC VIDEO

TRAMA

Il "selvaggio" Mick Crocodile Dundee, dopo aver lasciato l'Australia, suo Paese natale, si è trasferito con Sue Charlton, un'intraprendente reporter, a New York. Qui si è fatto molti amici ed è divenuto assai popolare. Improvvisamente Mick e Sue vengono perseguitati da Rico, un boliviano, boss dell'eroina, e dai suoi scagnozzi, poichè l'ex marito di Sue, dopo essere riuscito a fotografare in Bolivia il covo dei trafficanti, prima di essere ucciso era riuscito a spedire alla donna tali fotografie. La banda sequestra Sue in piena strada e la conduce nella villa del boss. Mick interviene e, aiutato da una banda di punk, libera fortunosamente la donna. A Mick e Sue non resta che tornarsene in Australia, dove Dundee possiede della terra e perfino una miniera (eredità di uno zio). Senonchè Rico e i suoi si rifanno presto vivi: la coppia, che era stata accolta con vera gioia e simpatia sia da Wally Reilly sia dagli altri vecchi amici, è perseguitata, nell'intento di recuperare le fotografie accusatrici. In fuga nella foresta, che però conosce a menadito, Mick, non solo ricorrendo a vecchi trucchi nei quali è maestro indiscusso, ma anche aiutato da una tribù di aborigeni di cui è amico da sempre, avrà la meglio con la cattura o l'uccisione dei cattivi e, questa volta, resterà nel Continente in cui è nato, unitamente alla graziosa compagna.

CRITICA

Chi ha detto che un seguito dev'essere necessariamente inferiore all'originale? Cambiato regista ecco un secondo gustoso capitolo delle divertenti avventure di Nick Dundee che è una guerra dichiarata a "Rambo" e al cinema violento. (Laura e Morando Morandini, Telesette) La carta vincente del primo film era il contrasto fra Dundee e la metropoli. Venendo a mancare questo, la seconda puntata risulta molto meno efficace: in Australia il grande cacciatore non fa alcuna impressione. Un film più avventuroso che divertente. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica