Red Zone - 22 Miglia Di Fuoco2018

SCHEDA FILM

Red Zone - 22 Miglia Di Fuoco

Anno: 2018 Durata: 94 Origine: USA Colore: C

Genere:AZIONE

Regia:Peter Berg

Specifiche tecniche:PANAVISION MILLENNIUM DXL, PANAVISION T-SERIES LENSES, DXL RAW (8K), DIGITAL INTERMEDIATE (4K), (1:2.39)

Tratto da:-

Produzione:PETER BERG, STEPHEN LEVINSON, MARK WAHLBERG PER STX ENTERTAINMENT

Distribuzione:LUCKY RED

ATTORI

Mark Wahlberg nel ruolo di James Silva
Lauren Cohan nel ruolo di Alice
Ronda Rousey nel ruolo di Sam Snow
John Malkovich nel ruolo di Vescovo
Iko Uwais nel ruolo di Li Noor
Terry Kinney
David Garelik
Sala Baker
 
 

MUSICHE

Russo, Jeff
 

SCENOGRAFIA

Menzies, Andrew

TRAMA

L'agente della CIA James Silva deve proteggere un informatore compromesso e scortarlo insieme alla sua squadra per 22 miglia di distanza verso un aereoporto. Durante il viaggio dovrà scontrarsi con funzionari corrotti, signori della malavita e fuorilegge armati pronti a tutto.

CRITICA

"Prima la diplomazia, poi i militari. Dove falliscono le due opzioni, scatta la terza: loro, la Red Zone, gente che neanche esiste, ma possono cambiare i destini del mondo. Già sentito? Uff, quante volte! 007 è il nonno con la barba bianca. La cosa buffa (involontariamente) è che l'avventura della squadra di Wahlberg, raccontata al ritmo di un'inquadratura al secondo, sembra la costola di un più complesso blockbuster d'azione, ma tenta anche di farti credere che ti stanno mettendo a parte di segretissime realtà (gli inserti di Wahlberg al microfono con un intervistatore). (...) Funziona se non ci si fanno domande. Adrenalina garantita." (Silvio Danese, 'Nazione-Carlino-Giorno', 16 novembre 2018) "Mark Wahlberg guida un gruppo speciale d'azione della Cia con John Malkovich in cabina di regia e subito all'inizio c'è un errore di persona. Poi, si tratta di scortare un informatore asiatico, in equilibrio delicato tra Russia e Usa, per avere informazioni. La distanza per l'aeroporto è 22 miglia ma è abbastanza per scatenare molti inferni: pare il festival del vetro rotto. Diretto da Peter Berg, per la quarta volta con Wahlberg ('Boston caccia all'uomo'), ma scritto da una donna (stirpe Du Pont, vedi 'Foxcatcher') che tiene in considerazione le madri, il film è un action in cui tutto quello che vi aspettate accade non una ma più volte e tutto si fonde in un'apocalisse in svendita in cui l'etica viene colpita al cuore e Iko Uwais alla fine si prende gioco di tutti." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera, 15 novembre 2018)

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Non ci resta che il crimine  1.991.217
    Non ci resta che il crimine

    Roma, 2018. Tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un "Tour Criminale" di Roma alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana...

  2. 2. Aquaman  1.835.877
  3. 3. Ralph Spacca Internet  1.730.410
  4. 4. Bohemian Rhapsody  1.235.303
  5. 5. Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità  1.001.504
  6. 6. City of Lies - L'ora della verità  724.556
  7. 7. La Befana vien di notte  500.266
  8. 8. Moschettieri del Re  40.348
  9. 9. Attenti al gorilla  396.597
  10. 10. Vice - L'uomo nell'ombra  377.427

Tutta la classifica