Mean Girls2004

SCHEDA FILM

Mean Girls

Anno: 2004 Durata: 97 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Mark Waters

Specifiche tecniche:-

Tratto da:ROMANZO "QUEEN BEES AND WANNABES: HELPING YOUR DAUGHTER SURVIVE CLIQUES, GOSSIP, BOYFRIENDS AND OTHER REALITIES OF ADOLESCENCE" DI ROSALIND WISEMAN

Produzione:M.G. FILMS, PARAMOUNT PICTURES, BROADWAY VIDEO

Distribuzione:UIP

ATTORI

Lindsay Lohan nel ruolo di Cady Heron
Rachel McAdams nel ruolo di Regina George
Lacey Chabert nel ruolo di Gretchen Wieners
Amanda Seyfried nel ruolo di Karen Smith
Tina Fey nel ruolo di Sig.Na Norbury
Lizzy Caplan nel ruolo di Janis Ian
Daniel Franzese nel ruolo di Damian
Tim Meadows nel ruolo di Sig. Duvall
Amy Poehler nel ruolo di Sig.Ra George
Ana Gasteyer nel ruolo di Madre Di Cady
Neil Flynn nel ruolo di Padre Di Cady
Jonathan Bennett nel ruolo di Aaron Samuels
Rajiv Surendra nel ruolo di Kevin Gnapoor
Molly Shannon nel ruolo di Kristen Hadley
Jonathan Malen nel ruolo di Ragazzo Di Kristen
Alexandra Stapley nel ruolo di Taylor Wedell
Alisha Morrison nel ruolo di Lea Edwards
Bathsheba Garnett nel ruolo di Insegnante Di Tedesco
Bruce Hunter nel ruolo di Moderatore
Chris Ploszczansky
Clare Preuss nel ruolo di Caroline Krafft
Courtney Chase nel ruolo di Sybillya
Dan Willmott nel ruolo di Sig. George
Daniel Desanto nel ruolo di Jason
David Sazant nel ruolo di Captano Della Marymount
Diego Klattenhoff nel ruolo di Shane Oman
Dwayne Hill nel ruolo di Allematore Carr
Elana Shilling
Erin Jarvis
Eve Crawford nel ruolo di Insegnante Di Inglese
Graham Kartna
Jack Newman nel ruolo di Insegnante Di Storia
Jeff Moser
Jo Chim
Julia Chantrey nel ruolo di Amber D'Alessio
Kaylen Christensen
Ky Pham nel ruolo di Trang Pak
Laura DeCarteret nel ruolo di Madre Di Taylor Wedell
Les Porter nel ruolo di Insegnante Di Chimica
Michelyn Emelle nel ruolo di Insegnante Di Musica
Nicole Crimi nel ruolo di Kylie George
Noelle Boggio
Olympia Lukis nel ruolo di Jessica Lopez
Sharron Matthews nel ruolo di Joan La Segretaria
Tyson Fennell nel ruolo di Nfume
Wai Choy nel ruolo di Tim Pak
 
 

SCENEGGIATORE

Fey, Tina
 

MUSICHE

Kent, Rolfe
 
 

SCENOGRAFIA

White, Cary
 

COSTUMISTA

Fort, Mary Jane

TRAMA

Cady Heron si è trasferita da poco, dall'Africa, in una cittadina nei pressi di Chicago. Ben presto si rende conto di quanto sia dura la vita sociale per un'adolescente al liceo di North Shore e le cose si complicano ulteriormente quando si innamora di Aaron Samuels, l'ex fidanzato della ragazza più popolare della scuola, Regina George, detta anche l'Ape Regina. Tra le due ragazze inizia una sfida all'ultimo sangue che coinvolgerà tutti gli alunni del liceo...

CRITICA

"Commedia adolescenziale con una marcia in più (la sceneggiatrice Tina Frey viene dal satirico 'Saturday Night Live'), il film di Mark Waters aggiorna il modello di 'Bella in rosa' con un supplemento di perfidia femminile. (...) Il meglio del film, ammorbidito da un finale politically correct, sta nella subdola e squisita cattiveria con la quale la straniera (la perfetta Lindsay Lohan) smantella il primato del terzetto. C'è da imparare vedendo 'Mean Girls'." (Michele Anselmi, 'Il Giornale', 27 agosto 2004) "Classico film di teenager per teenager non solo americane: un 'Thirteen' in versione comedy. (...) Una storia, quella di 'Mean Girls', titolo di successo in Usa, che riflette una facile sociologia da telefilm, anche il libro di Rosalind Wiseman che sta alla base assicura che si tratta di storie vere ma rivedute e corrette nell'ottica della Hollywood che per evitare divieti taglia le parti più scabrose." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 25 agosto 2004) "Acuta commedia giovanilistica diretta dall'interessante Mark S. Waters, già regista del pregevole 'La casa del sì' e collaboratore del tenebroso Darren Aronofsky, 'Mean Girls' è un veicolo perfetto per Lindsay Lohan, la 18enne che Hollywood ha ribattezzato 'La nuova Jodie Foster' dopo il sorprendente successo di 'Quel pazzo venerdì', sempre diretto da Waters. Diffidare delle apparenze: 'Mean Girls' è molto più graffiante di tanti drammoni presuntuosi sul disagio giovanile Usa. Tratto da un saggio sociologico di Rosalind Wiseman dal titolo pirotecnico: 'Come aiutare vostra figlia a sopravvivere ai cliché, al gossip, ai ragazzi e alle altre realtà dell'adolescenza'. Secondo colpaccio al box office per la Lohan. Ormai è una superstar." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 27 agosto 2004)

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica