SCHEDA FILM

L'uomo che bruciò il suo cadavere

Anno: 1964 Durata: 93 Origine: ITALIA Colore: -

Genere:GIALLO

Regia:-

Specifiche tecniche:TECNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:GIANNI VERNUCCIO ICET (MILANO)

Distribuzione:REGIONALE

TRAMA

Adriano Prosperi, cassiere in una banca di Milano, da anni sta lavorando attorno al progetto di impadronirsi di una forte somma di danaro per poi scomparire senza lasciare alcuna traccia di se. D'accordo con Giuliana, sua amante, ne uccide il marito che ha una certa rassomiglianza fisica con lui, compie il furto ed infine dà fuoco alla propria auto con dentro l'uomo da lui ucciso facendo in modo che tutti pensino ad un fantomatico complice del furto che si sia liberato di lui per poi rifugiarsi in Svizzera. Tilde, la moglie di Adriano che vive separata da questi da tre anni e che ha una relazione col principale della ditta presso cui lavora, pur non del tutto convinta, non esita a riconoscere nei resti dell'uomo bruciato nell'auto quelli di suo marito. Tutto sembra volgersi per il meglio per tutti quelli che direttamente o indirettamente sono interessati al fatto, quando un banale errore, commesso da Adriano nella preparazione e nella esecuzione del piano indirizza le indagini della polizia in modo tale che i veri responsabili vengono così individuati.

Trova Cinema

Box office
dal 3 al 6 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica