Love, Marilyn2012

SCHEDA FILM

Love, Marilyn

Anno: 2012 Durata: 107 Origine: FRANCIA Colore: C

Genere:DOCUMENTARIO

Regia:Liz Garbus

Specifiche tecniche:-

Tratto da:estratti dalle memorie di Truman Capote, Elia Kazan e Natasha Lytess; scritti privati di Marilyn Monroe e Ralph Greenson; opera di Arthur Miller; estratti da un poema di Norman Rosten; estratti dai libri di Gloria Steinem e Norman Mailer; estratti dalle l

Produzione:LIZ GARBUS, STANLEY F. BUCHTHAL, AMY HOBBY PER DIAMOND GIRL PRODUCTIONS, SOL'S LUNCHEONETTE, STUDIOCANAL

Distribuzione:FELTRINELLI REAL CINEMA (2013)

ATTORI

Marilyn Monroe nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Adrien Brody nel ruolo di Se stesso
Amy Greene-Andrews nel ruolo di Se stessa
Ben Foster nel ruolo di Se stesso
Caroline Barris nel ruolo di Se stessa
David Strathairn nel ruolo di Se stesso
Donald Spoto nel ruolo di Se stesso
Elizabeth Banks nel ruolo di Se stessa
Ellen Burstyn nel ruolo di Se stessa
F. Murray Abraham nel ruolo di Se stesso
George Barris nel ruolo di Se stesso
Glenn Close nel ruolo di Se stessa
Gloria Steinem nel ruolo di Se stessa
Hope Davis nel ruolo di Se stessa
Jack Huston nel ruolo di Se stesso
Jay Kanter nel ruolo di Se stesso
Jennifer Ehle nel ruolo di Se stessa
Jeremy Piven nel ruolo di Se stesso
Lili Taylor nel ruolo di Se stessa
Lindsay Lohan nel ruolo di Se stessa
Lois Banner nel ruolo di Se stessa
Marisa Tomei nel ruolo di Se stessa
Molly Haskell nel ruolo di Se stessa
Oliver Platt nel ruolo di Se stesso
Patricia Bosworth nel ruolo di Se stessa
Paul Giamatti nel ruolo di Se stesso
Richard Meryman nel ruolo di Se stesso
Sarah Churchwell nel ruolo di Se stessa
Stephen Lang nel ruolo di Se stesso
Thomas Schatz nel ruolo di Se stesso
Uma Thurman nel ruolo di Se stessa
Viola Davis nel ruolo di Se stessa
Albert Bolender nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Arthur Miller nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Ben Gazzara nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Ben Lyon nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Billy Wilder nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Colin Clark nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Dean Martin nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Don Murray nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Edward R. Murrow nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Eli Wallach nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Evan Rachel Wood nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
George Cukor nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Ida Bolender nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Jack Lemmon nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Jane Russell nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Janet McTeer nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Jerry Giesler nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Joe DiMaggio nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
John Daly nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Joshua Logan nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Lauren Bacall nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Laurence Olivier nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Lee Strasberg nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Milton H. Greene nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Natasha Lytess nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Norman Rosten nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Paula Strasberg nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Peter Lawford nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Robert Christopher Morley nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Robert Q. Lewis nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
Sophia Loren nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Susan Strasberg nel ruolo di Se stessa (immagini di repertorio)
Truman Capote nel ruolo di Se stesso (immagini di repertorio)
 

SCENEGGIATORE

Garbus, Liz
 
 

MONTAGGIO

Samari, Azin
 

SCENOGRAFIA

Barton, Michael

TRAMA

Cinquanta anni dopo la morte per un'overdose di barbiturici nel 1962, Marilyn Monroe è al centro di una straordinaria scoperta. A casa del suo vecchio maestro di recitazione, Lee Strasberg, vengono infatti ritrovati due scatoloni pieni di lettere, schizzi e appunti della diva. Partendo da questo fatto, il documentario si avvale di un cast stellare per esplorare la vita e i pensieri di Marilyn Monroe e di coloro che le erano più vicini, nel bene e nel male. Da Ben Foster ad Adrien Brody, da Uma Thurman a Glenn Close, fino a Lindsay Lohan e Evan Rachel Wood, sono molte le star che prestano la loro voce ad amici, parenti e amanti dell'attrice nel racconto della sua vita e della sua morte, perfetto connubio di glamour e tragedia.

CRITICA

"(...) si può ripassare la Marilyn's story nel documento di Liz Garbus con appunti, note, lettere inedite della diva doppiate dai colleghi e in mix con scene d'archivio e dichiarazioni di chi lavorò con lei (geniale Billy Wilder). Una Marilyn privata e sofferente." (Maurizio Porro, 'Il Corriere della Sera', 26 settembre 2013) "L'interessante documentario 'Love Marilyn - I diari segreti di Liz Garbus' (...) ci propone a partire da scritti della Monroe recentemente ritrovati, un ritratto inedito e complesso della diva, sensibile e tormentata da terribili demoni, ma pronta a guardare con speranza al futuro, non certo a morire suicida." (Alessandra De Luca, 'Avvenire', 27 settembre 2013)

Trova Cinema

Box office
dal 5 al 8 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminò il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica