SCHEDA FILM

Lorenzaccio

Anno: 1951 Durata: 90 Origine: ITALIA Colore: -

Genere:DRAMMATICO

Regia:Raffaello Pacini

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:LUIGI ROVERE PER R. G. FILM (TORINO)

Distribuzione:LUX FILM

ATTORI

Alessandro Fersen
Anna Maria Ferrero nel ruolo di Luisa Strozzi
Arnoldo Foà nel ruolo di Duca Alessandro
Carlo D'Angelo
Fedele Gentile
Folco Lulli nel ruolo di Scoronconcalo
Franca Marzi nel ruolo di Clarice
Franco Balducci
Giorgio Albertazzi nel ruolo di Lorenzo De' Medici
Giorgio Capecchi nel ruolo di Ser Maurizio
Ivo Karavany
Lia Di Leo nel ruolo di Cortiggiana
Marcello Giorda
Mario Belli
Mercedes Brignone
Natale Cirino
Piero Pastore
Silvio Bagolini
Vera Palumbo
 
 

SCENOGRAFIA

Simonetti, Gastone

TRAMA

Lorenzo dè Medici, detto Lorenzaccio, avendo con la sua condotta provocato la collera di Papa Clemente VII, suo zio, viene bandito dallo Stato Pontificio e fugge a Firenze. Egli volge in mente il disegno di liberare, a qualunque costo, la sua città dalla crudele tirannia del Duca Alessandro, suo cugino. Il caso lo mette subito a contatto col Duca, che gli è benevolo: per avvicinarlo a sé si fa compagno delle sue dissolutezze, mezzano dei suoi amori. Riesce con subdoli maneggi ad isolarlo, mentre, senza compromettersi, incoraggia le latenti forze della ribellione. Avendo preso contatto coi fuor usciti, capeggiati dagli Strozzi, induce questi a ritornare a Firenze. Il suo matrimonio con Luisa Strozzi dovrebbe offrire ai congiurati l'occasione propizia per disfarsi del tiranno; ma quando gli sgherri del Duca occupano il palazzo, Lorenzo denuncia, egli stesso, la trama. I congiurati lo considerano un traditore, ma Alessandro avrà in lui cieca fiducia. Egli promette al Duca di dargli nelle mani la sua stessa fidanzata, Luisa Strozzi, e l'induce a recarsi di notte a casa sua, dove, con l'aiuto d'un sicario, lo finisce a pugnalate. Intanto Luisa, credendo che Lorenzo l'abbia venduta al Duca, s'uccide. A Lorenzo non resta che fuggire col cadavere dell'amata, dopo aver invano proclamato ai cittadini l'avvenuta liberazione.

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica