L'onorevole con l'amante sotto il letto1981

SCHEDA FILM

L'onorevole con l'amante sotto il letto

Anno: 1981 Durata: 92 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMICO

Regia:Mariano Laurenti

Specifiche tecniche:PANORAMICO

Tratto da:-

Produzione:CAMILLO TETI PER FEDELFILM

Distribuzione:MEDUSA DISTRIBUZIONE - MAGNUM 3B

ATTORI

Lino Banfi nel ruolo di On. Armando Battistoni
Janet Agren nel ruolo di Prof. Anna Vinci
Alvaro Vitali nel ruolo di Teo
Marisa Merlini nel ruolo di Virginia Battistoni
Leo Gullotta nel ruolo di On. Sgarbozzi, amante di Virginia
Teo Teocoli nel ruolo di Ferroviere
Giacomo Furia nel ruolo di Efisio, zio cardinale
Gigi Reder nel ruolo di Monsignore
Lory Del Santo nel ruolo di Cameriera
Renzo Ozzano
Clarita Ziniti Gatto
Fabrizio Pucci
Franca Mantelli
Galliano Sbarra
Jimmy il Fenomeno
Rita Caldana
Roberto Ceccacci
 

MUSICHE

Ferrio, Gianni
 

MONTAGGIO

Moriani, Alberto
 

SCENOGRAFIA

Morozzi, Vincenzo
 

COSTUMISTA

Randaccio, Tony

TRAMA

Anna Vinci, professoressa di scienze naturali, viene dimessa da una scuola privata perché ha ripreso energicamente i fratelli Pacetti, figli del sindaco. Decide allora di andare a Roma per chiedere aiuto al suo fidanzato, l'on. Armando Battistoni. Ma giunta nella capitale, costata che il preteso fidanzato è sposato con la signora Virginia, la quale è amante dell'on. Sgarbozzi. Subentrano anche uno zio cardinale, assiduo alla mensa dei Battistoni, e un vescovo alla ricerca di protezioni e favori. I due amanti, Anna e Armando, si danno appuntamento a Predazzo in Val di Fiemme durante la stagione turistica invernale, ma ivi sopraggiunge anche la signora Virginia col suo amante. La vicenda conclude con la partenza di Anna assieme a un ferroviere, che aveva conosciuto occasionalmente a Roma e che si è innamorato di lei.

CRITICA

"E' una commedia all'italiana nella peggiore edizione possibile, stracolma di idiozie, di situazioni boccaccesche e di sberleffi, comprensibili solo in una farsa burattinesca, quando vien meno ogni buon gusto e ogni buon uso dell'intelligenza, nella completa decadenza morale, fino a diventare uno spettacolo deprimente. Le situazioni sono talmente scontate e usuali che, invece di far ridere, suscitano solo noia." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 91, 1981)

Trova Cinema

Box office
dal 3 al 6 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica