SCHEDA FILM

LONDRA CHIAMA POLO NORD

Anno: 1956 Durata: 100 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:SPIONAGGIO

Regia:-

Specifiche tecniche:CINEMASCOPE FERRANIACOLOR

Tratto da:DAL ROMANZO "LONDON CALLING NORTH POLE" DI H. J. KISKES

Produzione:EXCELSA FILM

Distribuzione:MINERVA - TITANUS

TRAMA

Nel 1943 il colonnello Bernes del controspionaggio tedesco riesce ad individuare ad Amsterdam la radiotrasmittente clandestina Polo Nord, che trasmette informazioni a Londra. L'agente inglese Landers viene arrestato e, per aver salva la vita, si lascia indurre a continuare le trasmissioni, essendo convinto che Londra si accorgerà ugualmente della sua cattura. A tale intento egli omette infatti d'intercalare un errore ogni quindici battute secondo l'accordo stabilito con la centrale d'ascolto. Questa però non si accorge dell'omissione cosicché l'alto comando inglese continua ad inviare materiale e uomini, che vengono regolarmente catturati. Per allontanare ogni sospetto Bernes fa liberare e condurre in salvo un gruppo di piloti inglesi: dopo quest'abile manovra Londra si tiene sicura del regolare funzionamento della radiotrasmittente. Intanto John, uno dei paracadutisti inglesi catturati, riesce a fuggire e raggiunta Londra, informa l'alto comando del colpo di mano compiuto da Bernes. Egli però non viene creduto, ma, accusato di tradimento viene condannato a morte. La sua fidanzata, Mary, tenente del servizio ausiliario, si offre volontaria per una missione segreta in Olanda. Sfuggita ad un tranello la giovane donna riesce a mettersi a contatto col capo della resistenza olandese, uomo brutale, ambizioso e privo di scrupoli. Costui offre a Bernes la possibilità di catturare Mary ottenendo in cambio la liberazione del proprio fratello, catturato dai tedeschi. Così Mary viene messa nell'impossibilità d'informare Londra circa la cattura di Landers e l'innocenza di John. Nel frattempo Bernes è caduto in disgrazia, ma prima di lasciare ad altri il suo posto egli concede a Mary un salvacondotto e in un ultimo comunicato rivela a Londra il suo inganno. Egli ha così ristabilito la verità ed ha salvato la vita all'innocente John, ma il suo gesto generoso gli frutta l'arresto.

CRITICA

<<(...) Storia di spionaggio con notevole interesse, svolta con motla cura e che senza raggiungere un eccezionale livello, assolve più che onestamente il suo compito di fornire uno spettacolo dotato di numerose attrattive>>. (A. Albertazzi, <>, 19/20,30/10/1957).

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica