L'inferno di cristallo1974

SCHEDA FILM

L'inferno di cristallo

Anno: 1974 Durata: 165 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, THRILLER

Regia:Irwin Allen|John Guillermin

Specifiche tecniche:PANAVISION, 35 MM (1:2.35) GONFIATO A 70 MM (1:2.20) - TECHNICOLOR, DE LUXE

Tratto da:romanzi: "La torre" di Richard Martin Stern e "The Glass Inferno" di Frank M. Robinson e Thomas N. Scortia

Produzione:IRWIN ALLEN PRODUCTIONS, TWENTIETH CENTURY-FOX

Distribuzione:PIC - WARNER HOME VIDEO (MINI SCUDI)

ATTORI

Steve McQueen nel ruolo di Capitano Michael O'Hallorhan
Paul Newman nel ruolo di Doug Roberts
William Holden nel ruolo di James Duncan
Faye Dunaway nel ruolo di Susan Franklin
Fred Astaire nel ruolo di Harlee Claiborne
Susan Blakely nel ruolo di Patty Simmons
Richard Chamberlain nel ruolo di Roger Simmons
Jennifer Jones nel ruolo di Lisolette Mueller
O.J. Simpson nel ruolo di Harry Jernigan
Robert Vaughn nel ruolo di Gary Parker
Robert Wagner nel ruolo di Dan Bigelow
Susan Flannery nel ruolo di Flannery
Jack Collins nel ruolo di Maggiore Robert Ramsey
Don Gordon nel ruolo di Kappy
Felton Perry nel ruolo di Scott
Gregory Sierra nel ruolo di Carlos
Ann Leicester nel ruolo di Ospite
Carlena Gower nel ruolo di Angela Allbright
Carol McEvoy nel ruolo di Sig.na Allbright
Erik L. Nelson nel ruolo di Wes Erik Nelson
Ernie Orsatti nel ruolo di Mark Powers
John Crawford nel ruolo di Callahan
Mike Lookinland nel ruolo di Phillip Allbright
Norman Burton nel ruolo di Giddings Normann Burton
Olan Soulé nel ruolo di Johnson
Paul Comi nel ruolo di Tim
Sheila Allen nel ruolo di Paula Ramsay Sheila Mathews
 

SCENEGGIATORE

Silliphant, Stirling
 

MUSICHE

Williams, John
 

SCENOGRAFIA

Creber, William J.
 

COSTUMISTA

Zastupnevich, Paul

TRAMA

San Francisco è in festa per l'inaugurazione di un grattacielo di 138 piani, progettato da Dug Roberts e costruito da Jim Duncan con la collaborazione di Roger Simons, marito di sua figlia Pat. Il mostro, detto "la torre di cristallo", ha il suo tallone di Achille nelle economie fatte da Roger sul materiale per fare risparmiare, sul preventivo dell'architetto, ben 4 milioni di dollari al suocero Duncan. Infatti, proprio mentre autorità e alta società sono raccolte nel salone panoramico al 138º piano, si verifica un corto circuito all'81º. Nonostante il prodigarsi delle squadre di soccorso, il corto circuito diviene incendio, si espande di piano in piano, provoca scoppi di condutture e il blocco degli ascensori. Il rogo verrà domato facendo scoppiare in extremis gli enormi serbatoi d'acqua del solaio; ma per circa 200 persone non ci sarà scampo.

CRITICA

"Uno dei film più catastrofici più spettacolari e accurati, diretto da un regista molto esperto e interpretato da attori magari distratti ma di buon nome. Con tutto ciò, il dubbio resta: a chi giova fare spettacolo sulle disgrazie altrui?". (Francesco Mininni, 'Magazine italiano tv') "La tensione dello spettacolo è attenuata dalle storie private dei vari protagonisti. La partecipazione di buoni attori si limita a una passerella di volti vecchi e nuovi. E' comunque disseminato di belle scene di suspence". (Laura e Morando Morandini, 'Telesette')

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica