SCHEDA FILM

LIBERA USCITA

Anno: 1950 Durata: 90 Origine: ITALIA Colore: -

Genere:COMICO, COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:RAFFAELE COLAMONICI E UMBERTO MONTESI PER C.M. PRODUZ. FILM

Distribuzione:REGIONALE (COLAMONICI E MONTESI)

TRAMA

Due soldati in libera uscita vanno a trovare, ognuno per conto suo, le rispettive innamorate, che sono, una cameriera e l'altra cuoca, nella stessa villa signorile. Ciascuna delle due ragazze cerca di nascondere all'altra il rispettivo soldatino, finché, all'improvviso ritorno dei padroni, diventano alleate. I due soldati fuggono a precipizio e finiscono in un giardino, dove si gira un film e dov'essi fanno da comparse, finché riescono a darsi di nuovo alla fuga, travestiti, l'uno da generale americano, l'altro da colonnello. Così ritornano nella villa delle innamorate e, presi per autentici americani, sono accolti con tutti gli onori e con cortesia anche eccessiva dalla padrona di casa. Durante la loro fuga sono capitati anche in un magazzino d'armi clandestino ed hanno fatto cadere una candela accesa: ora se ne sentono le conseguenze, perché le bombe li depositate incominciano a scoppiare. Il padrone della villa, che ha la psicosi bellica, crede che sia scoppiata la guerra di nuovo. Quando i due soldati si ripresentano all'ufficiale di picchetto, vengono premiati e mandati in licenza per aver scoperto un deposito d'armi clandestino.

CRITICA

"Film del genere oltre che inutili sono dannosi. Quando un film comico non riesce che a suscitare quattro o al massimo cinque risate a spettatori predisposi al riso e di molto buon umore, pensate cosa resta di una pellicola! Sceneggiatura mediocre, fotografia discreta. Croccolo è mal sfruttato e comincia a stare sui nervi [...]". (E. Fecchi, "Intermezzo", n. 9/10 del 31/5/1951).

Trova Cinema

Box office
dal 22 al 25 giugno

Incasso in euro

  1. 1. La mummia  799.797
    La mummia

    Sepolta in un luogo sicuro situato in una profonda cripta nel mezzo di un deserto, un'antica regina morta ingiustamente viene risvegliata ai giorni nostri portando con sé l'odio accresciuto nel corso dei millenni e una seri...

  2. 2. Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar  507.695
  3. 3. Wonder Woman  367.262
  4. 4. Nerve  355.206
  5. 5. Baywatch  216.834
  6. 6. Una doppia verità  173.971
  7. 7. Aspettando il Re  111.358
  8. 8. Lady Macbeth  45.795
  9. 9. Parigi può attendere  42.955
  10. 10. Quando un padre  41.889

Tutta la classifica