Li chiamarono... briganti!1999

SCHEDA FILM

Li chiamarono... briganti!

Anno: 1999 Durata: 130 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:Pasquale Squitieri

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:VIDI

Distribuzione:MEDUSA FILM

ATTORI

Enrico Lo Verso nel ruolo di Carmine Crocco
Roberta Armani nel ruolo di Filomena
Branko Tesanovic nel ruolo di Ninco Nanco
Giorgio Albertazzi nel ruolo di Cardinale Antonelli
Claudia Cardinale nel ruolo di Donna Assunta
Ennio Coltorti
Carlo Croccolo nel ruolo di Vincenzo
Enio Girolami
Remo Girone nel ruolo di Don Pietro
Franco Javarone
Luigi Montini
Franco Nero
Lina Sastri
Roberto Maria Selvaggi
Benoît Vallès
Victoria Zinny
 
 

SCENEGGIATORE

Squitieri, Pasquale
 

TRAMA

Dopo il 1861, in seguito alla sconfitta dell'esercito borbonico e alla proclamazione dell'unità d'Italia, vengono promulgate nuove leggi molto dure nei confronti della Chiesa e del mondo contadino. Per questo, in tutto il Sud esplodono una serie di rivolte e per riportare l'ordine viene nominato Luogotenente del Regno Cialdini, un generale di ferro. Nel frattempo Carmine Crocco, un ex garibaldino, torna al suo paese dove spera di essere assunto dalla Guardia Nazionale, ma viene arrestato a causa di un delitto d'onore commesso in precedenza. Durante la sua detenzione, Crocco viene a conoscenza delle ruberie commesse dalla nuova classe politica a danno di Chiesa e contadini, così, una volta uscito di prigione, decide di assumere il comando di un piccolo esercito di sbandati per ottenere libertà e giustizia. Tuttavia, l'inaspettato tradimento di un alto prelato porterà alla cattura dei rivoltosi.

CRITICA

"Ennio Flajano, con una delle sue definizioni folgoranti, chiamò 'southerns' i film che nel dopoguerra venivano girati sull'argomento del brigantaggio (...) A questa tradizione, che vanta registi quali Germi e Camerini, si riallaccia Pasquale Squitieri con un film interessante proprio perché fuori dal tempo. Era abbastanza evidente che non avrebbe incassato una lira, perché è difficile immaginare un film più distante dal gusto americanizzato di oggi: ma, al tempo stesso, per una volta acquista un significato la pessima dicitura 'film di interesse culturale nazionale'. Non ha nemmeno troppo giovato la fama di Squitieri e il cast 'all stars' un po' fané, ma questo è un altro discorso". (Stefano Della Casa, 'Annuario del Cinema Italiano 1999/2000')

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica