Le regole del gioco2006

SCHEDA FILM

Le regole del gioco

Anno: 2006 Durata: 123 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:Curtis Hanson

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:DENISE DI NOVI, CAROL FENELON, CURTIS HANSON PER DEUCE THREE PRODUCTIONS, DINOVI PICTURES, WARNER BROS., LUCKY YOU PICTURES INC., VILLAGE ROADSHOW PICTURES

Distribuzione:WARNER BROS. ITALIA (2007)

ATTORI

Eric Bana nel ruolo di Huck Cheever
Drew Barrymore nel ruolo di Billie Offer
Robert Duvall nel ruolo di L.C. Cheever
Jean Smart nel ruolo di Michelle Carson
Debra Messing nel ruolo di Suzanne Offer
Kelvin Han Yee nel ruolo di Chico Banh
Charles Martin Smith nel ruolo di Roy Durucher
Robert Downey Jr. nel ruolo di Jack
Yetta Gottesman nel ruolo di Larita
Matt Savage nel ruolo di Gil Edwards
Maya Hazen nel ruolo di Kelly
John Hennigan nel ruolo di Ralph Kaczinski
Alexander Kuznetsov nel ruolo di Alexander Lemke
Mykel Shannon Jenkins nel ruolo di Gary
Bill May nel ruolo di Frank Belando
Horatio Sanz nel ruolo di Eddie
Jennifer Harman nel ruolo di Shannon Kincaid
Lindsay MacFarland nel ruolo di Carrie
Richard Assad nel ruolo di Kareem Kazan
 

SOGGETTO

Roth, Eric
 

SCENEGGIATORE

Hanson, Curtis
Roth, Eric
 
 

SCENOGRAFIA

Griffith, Clay A.
 

COSTUMISTA

Kaplan, Michael

TRAMA

Huck Cheever è un giovane giocatore di poker che, durante un campionato mondiale, quando è arrivato a un passo dalla vittoria, si trova a dover fare i conti con il proprio passato che lo costringe a prendere decisioni importanti.

CRITICA

"La miglior direttiva di Washington a Hollywood è stata: riproporre il padre, perché nessun popolo resta unito senza un modello. Quale che sia il modello, anche un biscazziere. Tale è - nelle 'Regole del gioco' (in originale 'Lucky You', 'Beato te') di Curtis Hanson - il personaggio di Robert Duvall. (...) Nonostante la prevedibilità, Hanson sa giustificare - almeno per chi ama il poker - il tempo passato in sala." (Maurizio Cabona, 'Il Giornale', 22 giugno 2007) "La sceneggiatura utilizza diversi stratagemmi onde informare lo spettatore su quel che sta succedendo; però le spiegazioni dell'ultimo momento servono a poco e 'Le regole del gioco', articolato su una poco eccitante serie di campi/controcampi dei competitori, non costituisce davvero il massimo dell'eccitazione per il profano delle carte. Chi le manovra, invece, si divertirà: e magari potrà prendersi il gusto di riconoscere alcuni campioni di poker nella parte di se stessi." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 22 giugno 2007) "Fra cinema e poker, si sa, c'è un amore antico. E in 'Le regole del gioco' di Curtis Hanson ('L.A. Confidential') le carte si mischiano nel modo giusto. Certo, la metafora del duro dal rapporto conflittuale con i genitori non è nuovissima, tanto meno quella dell'ultima, decisiva partita. Ma Hanson usa la macchina da presa in modo così classico e raffinato, da ricordare i tempi in cui le parole Hollywood e classe non erano contrari." (Roberta Bottari, 'Il Messaggero', 29 giugno 2007)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica