SCHEDA FILM

Le grandi famiglie

Anno: 1958 Durata: 92 Origine: FRANCIA Colore: B/N

Genere:SATIRICO

Regia:Denys de La Patellière

Specifiche tecniche:35 MM

Tratto da:romanzo di Maurice Druon

Produzione:FILMSONOR, INTERMONDIA FILMS

Distribuzione:CINERIZ

ATTORI

Jean Gabin nel ruolo di Noël Schoudler
Annie Ducaux nel ruolo di Adéle Schoudler
Jean Desailly nel ruolo di François Schoudler
Françoise Christophe nel ruolo di Jacqueline Schoudler
Patrick Millow nel ruolo di Jean-Noël Schoulder
Aimé Clariond nel ruolo di Gérard de La Monnerie
Jean Murat nel ruolo di Il generale Robert de La Monnerie
Françoise Delbart nel ruolo di Isabelle de La Monnerie
Louis Seigner nel ruolo di Raoul Leroy
Jean Wall nel ruolo di Pierre Leroy
Jean Ozenne nel ruolo di Professor Lartois
Bernard Blier nel ruolo di Simon Lachaume
Pierre Brasseur nel ruolo di Lucien Maublanc
Julien Bertheau nel ruolo di Padre di Lesquendieu
Daniel Lecourtois nel ruolo di Canet
Jacques Monod nel ruolo di Ministro delle Finanze
Jean Lanier nel ruolo di Voisart
Nadine Tallier nel ruolo di Sylvaine
Pierre Leproux nel ruolo di L'impresario
Emmanuelle Riva nel ruolo di Segretaria (non accreditata)
 

SOGGETTO

Druon, Maurice
 
 
 

SCENOGRAFIA

Renoux, René

TRAMA

Il potente finanziere Noël Schoudler è a capo di una famiglia che si è affermata nell'industria dello zucchero, nella banca e nelle imprese giornalistiche. Per mantenere alto il prestigio della casata, Noël non esita ad imporre le proprie decisioni coprendo eventualmente con un guanto di velluto, se il caso lo richiede, la sua pesante mano. Suo figlio Francesco vorrebbe introdurre delle innovazioni nell'azienda ma deve, invece, subire le invettive del genitore il quale, per metterlo alla prova, gli affida la direzione del suo principale zuccherificio che risente di una situazione economicamente precaria. Francesco si cimenta in riforme ed ammodernamenti ed ha ben presto bisogno di un aumento di capitale, ma gli viene a mancare l'aiuto paterno. Nel frattempo lo zio dissipatore Lucien Montblanc, inganna il nipote e crea il panico in borsa, tentando di fare una speculazione. La grave situazione economica farà prendere al giovane una drastica decisione che renderà consapevole Noël della sua responsabilità morale spingendolo, dopo un breve periodo di scoraggiamento, a lanciarsi nuovamente nella competizione economica, anche per garantire al piccolo figlio di Francesco uno stabile futuro nell'azienda di famiglia.

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica