SCHEDA FILM

LA VENERE DEI PIRATI

Anno: 1960 Durata: 92 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:AVVENTURA

Regia:-

Specifiche tecniche:SUPERCINESCOPE EASTMANCOLOR

Tratto da:-

Produzione:MAX PRODUCTION

Distribuzione:EURO INT. FILM

TRAMA

Il Duca Zulian e sua figlia Isabella esercitano la loro spietata tirannide nel ducato di Doruzza. Cesare di Santacroce, promesso sposo d'Isabella, ottiene la liberazione di Mirko, capitano di mare, e di sua figlia Sandra; ma Isabella, d'accordo col padre, tende un'imboscata a Mirko e fa imbarcare Sandra su una nave di schiavi. Mirko, sfuggito all'imboscata, s'impadronisce della nave ed esercita la pirateria insieme a Sandra, che diviene famosa per le sue gesta, ed è conosciuta col soprannome di Venere dei pirati. Il conte di Santacroce, che ignora i loschi intrighi del Duca e di Isabella, si offre di catturare la misteriosa corsara; ma, avendo appreso la verità, sposa la causa dei ribelli e concepisce un astuto piano per introdurre nel castello Sandra ed i suoi. Scoperto in compagnia della Venere dei pirati, il conte dichiara d'aver mantenuto la promessa fatta di catturare la famigerata ribelle. Sandra, credendosi tradita, ritiene inutile ogni reazione, e sta già per essere impiccata, quando il conte corre in suo aiuto. I due si battono disperatamente contro gli armati del Duca, e stanno per soccombere, quando il castello viene attaccato dai pirati e cannoneggiato da terra e dal mare. Il conte e Sandra raddoppiano i loro sforzi, finché i pirati e la popolazione insorta irrompono nel castello. Il Duca, colpito a morte da Mirko, che fu già suo sicario ed ora si fa riconoscere, confessa che Sandra è la legittima duchessina di Doruzza. Vent'anni prima il Duca aveva ordinato a Mirko di sopprimerla; ma quest'ultimo l'aveva invece allevata come fosse sua figlia. Santacroce e Sandra si sposano e Isabella si ritira in un convento ad espiare le sue colpe.

CRITICA

"La solita piratessa che lotta per salvare il suo popolo dal tiranno. Le si allea un nobile assetato d'amore e di giustizia e la coppia trionfa in un finale da "arrivano i nostri". E salirà sul trono (...)". (Anonimo, Nuovo Spettatore Cinematografico, 20/3/1961)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica