La storia1986

SCHEDA FILM

La storia

Anno: 1986 Durata: 270 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, FILM TV

Regia:Luigi Comencini

Specifiche tecniche:TECHNICOLOR

Tratto da:romanzo omonimo di Elsa Morante

Produzione:PAOLO INFASCELLI PER YPSILON CINEMATOGRAFICA, RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA, ANTENNE 2 (PARIGI), MARAN FILM, TVE S.A. (MADRID)

Distribuzione:-

ATTORI

Claudia Cardinale nel ruolo di Ida Ramundo
Lambert Wilson nel ruolo di Carlo Vivaldi/Davide Segre
Francisco Rabal nel ruolo di Remo, l'oste
Fiorenzo Fiorentini nel ruolo di Giuseppe Cucchiarelli
Antonio Degli Schiavi nel ruolo di Nino
Andrea Spada nel ruolo di Useppe
Maria Teresa Albani nel ruolo di Wilma
Silvana De Santis nel ruolo di Maria
Tobias Hoesl nel ruolo di Gunther, il soldato tedesco
Caroline Lang nel ruolo di Antonietta
Amelia Del Frate nel ruolo di Portiera
Eleonora Gravano nel ruolo di Lena
Maria Raffaella Fagiano nel ruolo di Patrizia
Maria Teresa Piaggio nel ruolo di Direttrice
Dina Sassoli nel ruolo di Dottoressa
Pippo Amati nel ruolo di Il medico
Laura Colombo nel ruolo di Nora
Francesca Manodori nel ruolo di Ida da bambina
Victor Poletti nel ruolo di Il padre di Ida
Ester Carloni nel ruolo di La madre di Mercedes
Franco Folli nel ruolo di Domenico
Anna Recchimuzzi nel ruolo di Mercedes
Carlo Bartolini nel ruolo di Alfio
Giovanni Di Luzio nel ruolo di Nonno
Giuseppe Cederna nel ruolo di Decimo
Leila Durante nel ruolo di Filomena
 

SOGGETTO

Morante, Elsa
 

MUSICHE

Carpi, Fiorenzo
 

MONTAGGIO

Baragli, Nino
 

SCENOGRAFIA

Comencini, Paola
 

COSTUMISTA

Ferrara, Carolina
 

TRAMA

Roma, 1941. Ida è una maestra elementare, vedova, ebrea e con un figlio di 15 anni, Nino. Un giorno, mentre torna a casa dal lavoro viene seguita da Gunther, un giovane soldato tedesco, che dopo aver tentato un approccio, la violenta e fugge spaventato. Ida rimane incinta e, nonostante sia il frutto di una violenza, il piccolo Useppe viene accolto con felicità da lei e da Nino. Allo scoppio della guerra Nino parte per il fronte e Ida e Useppe restano soli. Dopo un bombardamento, Ida è costretta a lasciare la sua casa e a trasferirsi con altri sfollati a Pietralata. Sono momenti terribili in cui lei e Useppe riescono a sopravvivere grazie alla bontà e all'aiuto di Giuseppe Cucchiarelli e dell'anarchico Carlo. Alla caduta di Mussolini, Nino torna a casa, ma va via dopo poco, deciso a dare il suo apporto alla Resistenza. Finalmente la guerra finisce e Ida può tornare al suo lavoro di insegnante. Ma per lei i dolori non sono finiti...

CRITICA

"In linea generale, il film offre del bel libro di Elsa Morante, un'immagine riduttrice, a volte poco coerente. Laddove l'autrice descrive un'abbondanza di avvenimenti e di personaggi in un mosaico narrativo cementato dalla scrittura, Comencini si limita a frammenti separati da ampie ellissi. La durata, concepibile forse per la versione lunga destinata alla televisione, non ha qui il senso che dovrebbe. Adattare il romanzo di Elsa Morante era una scommessa. Comencini ci ha vanamente provato". (J. Ch., 'Saison Cinématographique', 1987)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica