La mala ordina1972

SCHEDA FILM

La mala ordina

Anno: 1972 Durata: 97 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:Fernando Di Leo

Specifiche tecniche:PANORAMICA, 35 MM (1:1.66) - EASTMANCOLOR, TELECOLOR

Tratto da:-

Produzione:CINEPRODUZIONI DAUNIA 70 (ROMA), HERMES FILM SYNCHRON (BERLINO), AMERICAN INTERNATIONAL PICTURES (AIP, LOS ANGELES)

Distribuzione:ALPHERAT (REGIONALE) - DVD: MINERVA RAROVIDEO; BLU-RAY: RAROVIDEO (2012)

ATTORI

Mario Adorf nel ruolo di Luca Canali
Henry Silva nel ruolo di Dave Catania
Woody Strode nel ruolo di Frank Webster
Adolfo Celi nel ruolo di Don Vito Tressoldi
Sylva Koscina nel ruolo di Lucia Canali
Francesca Romana Coluzzi nel ruolo di Trini
Luciana Paluzzi nel ruolo di Eva Lalli
Cyril Cusack nel ruolo di Corso
Franco Fabrizi nel ruolo di Enrico Moroni
Femi Benussi nel ruolo di Anna
Gianni Macchia nel ruolo di Nicola
Peter Berling nel ruolo di Damiano
Andrea Scotti nel ruolo di Sicario
Jessica Dublin nel ruolo di Svedese
Fernando Di Leo nel ruolo di Passante (non accreditato)
Renato Zero nel ruolo di Amico di Triny (non accreditato)
Franca Sciutto
Gilberto Galimberti
Giuliano Petrelli
Giulio Baraghini
Giuseppe Castellano
Imelde Marani
Omero Capanna
Pasquale Fasciano
Pietro Ceccarelli
Vittorio Fanfoni
 

SOGGETTO

Di Leo, Fernando
 
 

SCENOGRAFIA

Cuppini, Francesco
 

COSTUMISTA

Cuppini, Francesco
 

TRAMA

Un siciliano sfruttatore di donne, Luca Canali, è ritenuto da un potente capo della malavita americana colpevole d'aver fatto sparire un carico d'eroina, del valore di alcuni miliardi. Per punirlo con la morte, il boss invia a Milano, dove Luca vive separato dalla moglie Anna, due killer: Frank Webster e David Catania. Costoro s'affidano, per trovare la loro vittima, a don Vito Tresoldi, capo di una temuta banda criminale: l'uno dopo l'altro, però, gli uomini che egli sguinzaglia contro Luca vengono uccisi dallo sfruttatore, rivelatosi un "duro". Per costringerlo a cedere, don Vito fa ammazzare sua moglie e Rita, la loro figliola. Perso il lume degli occhi, Luca comincia con l'eliminare l'autore del duplice omicidio, per poi affrontare lo stesso don Vito, Webster e Catania...

CRITICA

"Servito da un soggetto valido, il film si sviluppa su tetre e superficiali avventure di "mala", concepite in funzione di qualche sequenza rocambolesca - come lo spettacolare inseguimento automobilistico - e di molti effetti pruriginosi o truculenti. La brutalità volgare e compiaciuta è l'effettiva sostanza del lavoro, non compensata da ipocrite o strampalate considerazioni politico-sociologiche." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 73, 1972)

Trova Cinema

Box office
dal 16 al 19 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica