La guerra degli Ant?1999

SCHEDA FILM

La guerra degli Antò

Anno: 1999 Durata: 100 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Riccardo Milani

Specifiche tecniche:-

Tratto da:liberamente ispirato a "Il disastro degli Antò" di Silvia Ballestra

Produzione:CECCHI GORI GROUP, FIN.MA.VI., IN COLLABORAZIONE CON TELE+

Distribuzione:CECCHI GORI DISTRIBUZIONE (1999)

ATTORI

Flavio Pistilli nel ruolo di Antò Lu Purk
Federico Di Flauro nel ruolo di Antò Lu Malatu
Paolo Setta nel ruolo di Antò Lu Zorru
Danilo Mastracci nel ruolo di Antò Lu Zombi
Regina Orioli nel ruolo di Sballestrera
Veronica Barelli nel ruolo di Pocciuta Furia
Francesco Bruni nel ruolo di Piero Broccoli
Eddy Perez nel ruolo di Se stesso
Donatella Raffai nel ruolo di Se stessa
Marianna De Merolisi nel ruolo di Sonia, la zingara
Maria Cristina Minerva nel ruolo di Laura Mei
Pino Coscetta nel ruolo di Professore del DAMS
Sebastiano Nardone nel ruolo di Teo
Luciano Rosatone nel ruolo di Zio Ciro
Elia Giuseppe Del Gatto nel ruolo di Zio Eolo
Ada Chiarelli nel ruolo di Nonna di Lu Purk
Giuseppe Gasbarri nel ruolo di Fabio Di Vasto
Graziano Barbone nel ruolo di Mimmo
Annino Del Principe nel ruolo di Cesaretto
Gaia Mobilij nel ruolo di Zarina
Felicita Cosimati nel ruolo di Giovina Talluto
Ermanno Grassi nel ruolo di Michele Talluto
Cristiana Marchei nel ruolo di Franca Talluto
 
 

MUSICHE

Avion Travel
 

MONTAGGIO

Spoletini, Marco
 

SCENOGRAFIA

Frigeri, Francesco
 

COSTUMISTA

Gissi, Gianna

TRAMA

Montesilvano, provincia di Pescara, ottobre 1990. Quattro giovani punk cercano di lottare contro il tran tran della vita di provincia. Per distinguersi, dato che si chiamano tutti Antò, si sono dati dei soprannomi. Antò detto Lo Purk vuole fuggire, decide di andare a studiare a Bologna, passa un po' di tempo nel capoluogo emiliano, cerca di seguire le lezioni ma non riesce a sentirsi coinvolto. Allora sceglie di recarsi ad Amsterdam, città di vera trasgressione. Antò Lo Zorru riceve la cartolina militare che lo destina in Iraq, dove è in corso la Guerra del Golfo. Vuole disertare, si fa fare a Bologna un passaporto falso, parte e raggiunge ad Amsterdam l'amico. Qui, in una stanzetta, Lo Zorru dice a Lo Purk di aver conosciuto una ragazza di cui si è innamorato, ma Lo Purk lo informa che si tratta di una ragazza chiacchierata per i molti rapporti che intrattiene. Lo Zorru si arrabbia, i due litigano, si incendia una tenda, la camera va a fuoco, la polizia rispedisce i due in Italia. Qui viene fuori lo scherzo: la cartolina-precetto era fasulla, una sorta di vendetta delle figlie di Treves, noto palazzinaro locale. Ancora una volta i quattro Antò si ritrovano sul lungomare, al bar Zagabria, a fare progetti di fuga per il futuro.

CRITICA

"'La guerra degli Antò' è un film malinconico, irridente, generazionale, animato da un vitalismo amarognolo: tra una parodia di Chi l'ha visto? E una presa in giro del Movimento, sembra riallacciarsi al cinema di Virzì, e forse non è un caso che nei panni di un arrogante leaderino politico appaia lo sceneggiatore di 'Ovosodo' Francesco Bruni". (Michele Anselmi, 'L'Unità', 4 ottobre 1999)

Trova Cinema

Box office
dal 28 al 1 dicembre

Incasso in euro

  1. 1. Cetto c'è, senzadubbiamente  2.479.936
    Cetto c'è, senzadubbiamente

    Un nuovo episodio legato a Cetto La Qualunque......

  2. 2. L'ufficiale e la spia  1.215.362
  3. 4. Le ragazze di Wall Street - Business i$ Business  577.263
  4. 5. Countdown  385.254
  5. 6. La famiglia Addams  379.466
  6. 7. Depeche Mode - Spirits in the Forest  325.788
  7. 8. Sono solo fantasmi  305.527
  8. 9. Parasite  295.915
  9. 10. Il giorno più bello del mondo  290.668

Tutta la classifica