La citt? dolente1949

SCHEDA FILM

La città dolente

Anno: 1949 Durata: 80 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:DRAMMATICO

Regia:Mario Bonnard

Specifiche tecniche:HD CAM

Tratto da:una storia vera

Produzione:ISTRIA, SCALERA FILM

Distribuzione:SCALERA FILM

ATTORI

Luigi Tosi nel ruolo di Berto
Barbara Costanova nel ruolo di Silvana
Gianni Rizzo nel ruolo di Sergio
Elio Steiner nel ruolo di Martini
Constance Dowling nel ruolo di Lubitza
Gustavo Serena nel ruolo di Frate francescano
Milly Vitale nel ruolo di Maria
Raimondo Van Riel nel ruolo di Don Felice
Ivo Karavany nel ruolo di Spia slava
Felice Minotti nel ruolo di Padre di Maria
Attilio Dottesio nel ruolo di Fuggiasco
Pina Piovani nel ruolo di Una esule
Anita Farra
Fedora Ratti
 

SOGGETTO

Bonnard, Mario
 

MUSICHE

Bonnard, Giulio
 

MONTAGGIO

Fontana, Giulia
 

SCENOGRAFIA

Rappini, Mario
 

COSTUMISTA

Rappini, Mario

TRAMA

In seguito alla decisione di Parigi, Pola viene attribuita alla Iugoslavia. Salvo pochissimi, tutta la popolazione lascia la città mentre gli emissari jugoslavi, cercano, con lusinghe, di trattenere quanti più cittadini è possibile. Berto, giovane operaio cade nella rete e malgrado le preghiere della moglie, preoccupata per l'avvenire del loro figlioletto, opta per la Iugoslavia, sedotto dall'idea di divenire il padrone dell'officina nella quale lavora. Ma ben presto dovrà pentirsi amaramente della decisione presa. I macchinari vengono confiscati dal governo jugoslavo e la città, ormai semideserta, non offre possibilità di guadagno. Per l'intervento di una jugoslava, funzionaria del partito comunista, Berto riesce a far partire per Trieste la moglie col bimbo che ha bisogno di cure. La jugoslava vorrebbe fare di Berto un propagandista del partito e intanto cerca di sedurlo ma passata l'ebbrezza, l'uomo inveisce contro il governo, viene arrestato e inviato in un campo di concentramento. Con l'aiuto di un sorvegliante, già suo amico, Berto riesce a fuggire. Dopo aver vagato per la campagna, raggiunge la costa, e trovata una barca, si mette a vogare di buona lena, dirigendosi verso la costa italiana ma la raffica di una mitragliatrice jugoslava lo uccide.

CRITICA

"Malgrado talune lungaggini, il film riesce interessante e commovente. La regia è precisa e piena di sensibilità: buona la recitazione e la fotografia." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 25, 1949)

Trova Cinema

Box office
dal 12 al 15 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminò il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica