LA CHIESA1989

SCHEDA FILM

LA CHIESA

Anno: 1989 Durata: 106 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:HORROR

Regia:-

Specifiche tecniche:PANORAMICA

Tratto da:-

Produzione:ADC RETEITALIA GROUP TIGER

Distribuzione:COLUMBIA TRI STAR FILMS ITALIA - VIVIDEO, CECCHI GORI HOMEVIDEO

TRAMA

Medio Evo. Un gruppo di cavalieri teutonici dà la caccia a una giovane "strega", e con lei massacra, scaraventandoli in una fossa comune un numeroso gruppo di "appestati" di ogni sesso ed età. I feroci cavalieri li ricoprono quindi di terra, ancor semivivi, calando infine sulla fossa un enorme pietrone a forma di croce, a mo' di sigillo. Dopo di che un monaco - che ha partecipato con loro alla macabra impresa afferma che la maniera più sicura di sbaragliare le forze demoniache responsabili della peste è quella di costruire sul sepolcreto una chiesa. Secoli dopo - attraverso i colonnati e le volte misteriose di un'antica cattedrale gotica dove Lisa, una giovane restauratrice, sta facendo riaffiorare un affresco popolato di ceffi diabolici - Evald raggiunge l'abitazione del canonico che la presiede, per iniziarvi il suo compito di bibliotecario. Il benvenuto è un ringhioso rimbrotto del vecchio canonico per il ritardo, rimbrotto ripetuto subito dopo - per lo stesso motivo e con lo stesso tono - nei confronti di padre Kos, un giovane prete di colore suo aiutante. Il bibliotecario e la restauratrice non tardano a legarsi sentimentalmente: il loro lavoro e le loro avventure amorose s'intrecciano però con una serie di fatti inesplicabili e terrificanti, a metà strada fra incubo e realtà, nei quali vengono via via coinvolte le più svariate persone, dal sacrestano e sua figlia, a ignari turisti in visita alla cattedrale, a una coppia di sposi entrati per una serie di foto-ricordo, allo stesso padre Kos. L'origine di tutti i mali pare trovarsi in un pietrone a forma di croce, che Evald rinviene nei lugubri sotterranei della cattedrale. Ma più ancora nel sepolcro dell'architetto che l'ha costruita e che è stato eliminato per impedirgli di rivelarne il segreto. Il segreto viene infranto da un pugno menato da padre Kos contro una lapide di cui non riesce a decifrare il senso, non conoscendo il latino. Il pugno arrabbiato del prete di colore che ignora le cabale provoca il crollo de "La Chiesa" e la distruzione di ogni male, in una paurosa notte d'uragano. L'indomani in un'alba luminosa e dolcissima sulle macerie della cattedrale, l'innocente figlia del sacrestano posa un mazzo di fiori.

CRITICA

"Il ritmo è latitante, gli effetti puerili, la banalità sovrana. L'horror è severo, non tollera più compitini, neanche se è Dario Argento il sanguinario a tirar fuori i quattrini."(Segnocinema).

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica