SCHEDA FILM

La Certosa di Parma

Anno: 1982 Durata: 300 Origine: GERMANIA OCCIDENTALE Colore: C

Genere:MINISERIE TV

Regia:Mauro Bolognini

Specifiche tecniche:TECHNICOLOR (1,37:1)

Tratto da:romanzo omonimo di Stendhal

Produzione:RAI - RADIOTELEVISIONE ITALIANA, ROBERTO LEVI PER ITF, POLYTEL ITALIANA, HERBERT KLOIBER PER TELEMUNCHEN

Distribuzione:-

ATTORI

Marthe Keller nel ruolo di Gina Sanseverina
Andrea Occhipinti nel ruolo di Fabrizio del Dongo
Gian Maria Volonté nel ruolo di Conte Mosca
Pascale Reynaud nel ruolo di Clelia Conti
Georges Wilson nel ruolo di Principe Ernesto IV
Yann Babilée nel ruolo di Il principe ereditario
Piero Vida nel ruolo di Fabio Conti
Renato Scarpa nel ruolo di Rassi
Lucia Bosé nel ruolo di Marchesa del Dongo
Muzzi Loffredo nel ruolo di Marchesa Raversi
Antonello Fassari nel ruolo di Ludovico
Franco Ressel nel ruolo di Generale Fontana
Giancarlo Badessi nel ruolo di Pernice
Jean Boissery nel ruolo di Ferrante Palla
Yves Beneyton nel ruolo di Sergente a Waterloo
Fabio Traversa nel ruolo di L'antiquario
Marc Porel nel ruolo di Tenente Robert
Heiner Lauterbach nel ruolo di Conte Pietranera
Hans-Michael Rehberg nel ruolo di Marchese del Dongo
Laura Betti nel ruolo di Vivandiera
Nelly Borgeaud nel ruolo di Principessa Clara Paolina
Peter Capell nel ruolo di Abate Blanes
Mario Feliciani nel ruolo di Monsignor Landriani
Roberto Herlitzka nel ruolo di Giletti
Ottavia Piccolo nel ruolo di Marietta
Giuliana Calandra nel ruolo di Elvira
Teresa Ann Savoy nel ruolo di Principessa Pallavicino
Giancarlo Prati nel ruolo di Ascanio del Dongo
Bruno Visentin nel ruolo di Berda
Renato D'Amore nel ruolo di Barbone
Marne Maitland nel ruolo di Don Cesare
Paola Rinaldi nel ruolo di Cecchina
 

SOGGETTO

, Stendhal
 

MUSICHE

Terni, Paolo
 

MONTAGGIO

Lucidi, Alessandro
 

SCENOGRAFIA

Chiari, Mario
 

TRAMA

Alla fine del Settecento, mentre i francesi occupano Milano, il marchese del Dongo, acerrimo nemico del regime napoleonico, si rifugia nella sua tenuta di campagna, lasciando alla sorella Gina il compito di allevare il suo secondogenito, Fabrizio, che viene così allevato secondo principi liberali. Adolescente, Fabrizio si arruola come volontario nell'esercito napoleonico e partecipa alla disfatta del suo imperatore a Waterloo. Deluso nei suoi ideali, torna a Parma e decide di seguire la carriera ecclesiastica e di dedicarsi alla vita di corte. A causa dei suoi ideali e dei suoi contatti con gli anarchici, è però presto costretto a lasciare la città. Catturato, viene imprigionato nella Cittadella dove si innamora di Clelia, la figlia del governatore della prigione, che lo aiuta a evadere. L'amore dei due giovani, però, non è destinato alla felicità...

Trova Cinema

Box office
dal 3 al 6 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica