SCHEDA FILM

LA BELLA ANTONIA, PRIMA MONICA E POI DIMONIA

Anno: 1972 Durata: 83 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:EROTICO

Regia:-

Specifiche tecniche:CINESCOPE TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:FLORA NATIONAL LEA

Distribuzione:VARIETY - GENERAL VIDEO

TRAMA

Il film si apre e si chiude con un'oscena canzonaccia sul tema d'un indumento intimo, novità del giorno. Antonia, figlia di Messer Domenico Mincaglia (avaro, insaziabile traditore dei doveri coniugali con donnacce), non può sposare Folco Piccolomini perché il padre le rifiuta la dote. E' così costretta ad entrare nel convento delle Piccole Sorelle del Dolore, trasformato in lupanare a beneficio d'un vicino convento di frati. Fin dal primo giorno vi riceve e coabita con il giovane Folco travestito da monaca. Scoperta dal padre di Folco la tresca dei due giovani e delle due comunità, Antonia può finalmente smonacarsi e sposarsi cominciando, proprio nel giorno e nell'ora del banchetto nuziale, un'esistenza di adultera scatenata. Tessitore del complicato intrigo è un giovane pittore romano, ser Claudio Fornari, a cui l'arte pittorica serve per campare e per profittare di tutte le donne che gli capitano a tiro, nobili, borghesi e plebei.

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica